si apre il processo per l’attentato terroristico di Grand-Bassam

si apre il processo per l'attentato terroristico di Grand-Bassam

Pubblicato su : 30/11/2022 – 02:48Modificata : 30/11/2022 – 13:31 Il processo contro gli imputati dell’attacco di Grand-Bassam si apre mercoledì 30 novembre presso il tribunale penale di Abidjan. I fatti risalgono al 13 marzo 2016, quando 19 persone e 3 soldati persero la vita in una sparatoria avvenuta in questa località balneare situata a … Read more

si apre il processo per l’attentato terroristico di Grand-Bassam

si apre il processo per l'attentato terroristico di Grand-Bassam

Pubblicato su : 30/11/2022 – 02:48Modificata : 30/11/2022 – 13:31 Il processo contro gli imputati dell’attacco di Grand-Bassam si apre mercoledì 30 novembre presso il tribunale penale di Abidjan. I fatti risalgono al 13 marzo 2016, quando 19 persone e 3 soldati persero la vita in una sparatoria avvenuta in questa località balneare situata a … Read more

Morte inaspettata del cardinale Richard Baawobr

Morte inaspettata del cardinale Richard Baawobr

Il cardinale Richard Baawobr è tornato alla casa del Padre Celeste. La triste notizia è caduta come un tuono nella prima serata di questa domenica, 27 novembre 2022, annunciata in un comunicato firmato dal Segretario Generale dei Missionari d’Africa (Padri Bianchi). Assente dal concistoro del 27 agosto per motivi di salute, durante il quale è … Read more

un attacco di Shebabs a Mogadiscio in un contesto di “guerra totale”

un attacco di Shebabs a Mogadiscio in un contesto di "guerra totale"

Pubblicato su : 27/11/2022 – 22:09Modificata : 27/11/2022 – 23:26 In Somalia, i jihadisti Shebab affiliati ad Al-Qaeda hanno effettuato un nuovo attacco domenica sera nel cuore della capitale, Mogadiscio, attaccando un hotel dove alloggiano molti funzionari. Diversi ministri sono rimasti così feriti. Si tratta di un nuovo luogo simbolo, nel centro di Mogadiscio, scelto … Read more

Tornato in Costa d’Avorio, Charles Blé Goudé vuole unirsi senza escludere di governare

Tornato in Costa d'Avorio, Charles Blé Goudé vuole unirsi senza escludere di governare

Charles Blé Goudé, pilastro del regime dell’ex presidente ivoriano Laurent Gbagbo, torna sabato in Costa d’Avorio dopo nove anni nel covo della giustizia internazionale, all’Aia. Il suo ritorno, che si augura “sobrio” e “senza trionfalismo”, non significa che il leader politico voglia stare lontano dalla politica. Al contrario. Non più “Generale della strada” o “Blé … Read more

tentativo di colpo di stato sventato, dice PM

tentativo di colpo di stato sventato, dice PM

Pubblicato su : 25/11/2022 – 11:35Modificata : 25/11/2022 – 22:59 Un tentativo di colpo di stato è stato sventato ieri sera a São Tomé e Príncipe, secondo il primo ministro Patrice Trovoada. Il capo del governo ha spiegato che alcuni individui avevano attaccato il quartier generale dell’esercito. Sono scoppiati scontri che hanno causato il ferimento … Read more

M23 rifiuta la roadmap del vertice di Luanda

La Repubblica Democratica del Congo decide di espellere l'ambasciatore ruandese per il "supporto" all'M23

Pubblicato su : 24/11/2022 – 19:13 Mercoledì 23 novembre a Luanda, il presidente congolese Félix Tshisekedi e il ministro degli Esteri ruandese Vincent Biruta, ricevuti dal presidente angolano e mediatore nominato dall’Unione Africana, João Lourenço, hanno raggiunto una tabella di marcia riguardante la situazione della sicurezza a Luanda. Repubblica del Congo. I partecipanti hanno proposto … Read more

In forte declino nel mondo, la lingua francese al tempo della “riconquista”

In forte declino nel mondo, la lingua francese al tempo della "riconquista"

Il vertice dell’Organizzazione internazionale della Francofonia (OIF), che si è tenuto questo fine settimana in Tunisia, ha sottolineato un vero e proprio paradosso della lingua francese: se il numero di francofoni aumenta in termini demografici, l’apprendimento della lingua francese sta perdendo terreno. I leader hanno quindi chiesto una “riconquista” del francese. Una “svolta” nelle riunioni … Read more

E. Ndayishimiye: “Non temiamo che venga in Burundi l’Alto commissario Onu per i diritti umani”

E.  Ndayishimiye: "Non temiamo che venga in Burundi l'Alto commissario Onu per i diritti umani"

Pubblicato su : 21/11/2022 – 17:05 La Comunità degli Stati dell’Africa orientale (EAC) è attualmente attiva nel tentativo di calmare le tensioni tra congolesi e ruandesi sugli attacchi dell’M23 nella parte orientale della RDC. Il Burundi attualmente presiede l’organizzazione dell’Africa orientale. Per fare il punto sul contesto regionale, oltre che sul tema dei diritti umani … Read more

Il 18° vertice della Francofonia segnato da forti tensioni tra Rwanda e RDC

Il 18° vertice della Francofonia segnato da forti tensioni tra Rwanda e RDC

Pubblicato su : 20/11/2022 – 15:40 L’Organizzazione Internazionale della Francofonia (OIF) sta per concludersi a Djerba, in Tunisia. I Capi di Stato e di governo hanno discusso della crisi nell’est della Repubblica Democratica del Congo (RDC). Occorre adottare una risoluzione sull’argomento, ma dietro le quinte la Francofonia è ancora una volta minacciata di cacofonia. Con … Read more