5 Derrick Rose, scambi di Immanuel Quickley Knicks potrebbe esplorare


Immagine trattata da Immanuel Quickley e Derrick Rose / USA TODAY Sports/SNY

Siamo a circa un quarto dall’inizio della stagione NBA, il che significa che i colloqui commerciali stanno iniziando a diffondersi in tutto il campionato.

Ian Begley di SNY ha denunciato un paio di guardie dei Knicks… Derrick Rosa e Emanuele Quickley — sono coinvolti in alcune discussioni.

Entrambi sono stati una parte fondamentale della rotazione dei Knicks, con quest’ultimo che è migliorato ancora una volta nonostante le continue lotte al tiro. Guardando le loro situazioni da un’altra angolazione, lasciano meno minuti ai giovani esterni e hanno contratti in scadenza a breve.

Con il prezzo dei Knicks riferito incentrato su una scelta al primo turno, ecco cinque idee commerciali se New York si impegnasse a spostare uno dei due.

I Knicks ottengono: Patrick Beverley, scelta protetta al primo turno dei Lakers

I Lakers ottengono: Derrick Rose

Se i Knicks vogliono solo liberare in modo pulito un punto di rotazione per un asset draft, questo è uno scambio che potrebbe farlo.

I Lakers sono ben al di sotto di .500 e sono una delle squadre con i peggiori tiri della storia moderna, qualcosa con cui Rose potrebbe aiutare. Ha superato il 40 percento nelle ultime due stagioni ed è stato solido anche quest’anno. Sarebbe subito una delle migliori opzioni dei Lakers come playmaker.

New York potrebbe mettere in panchina Beverley, che porta un pedigree negli spogliatoi di qualsiasi squadra, aprendo la rotazione e utilizzandolo solo in caso di emergenza, probabilmente dietro Miles McBride. Avrebbero anche ottenuto uno dei due primi disponibili di Los Angeles, sicuri di essere protetti dato il loro arrivo in ritardo e il loro valore di fronte all’attuale traiettoria dei Lakers.

I Knicks ottengono: Harrison Barnes, scelta al primo turno

I re ottengono: Evan Fournier, Immanuel Quickley

Quickley ha il suo contratto da rookie, rendendo difficile uno scambio uno a uno a meno che i Knicks non prendano di mira un’altra prospettiva a causa di un’estensione. Tuttavia, possono prendere due piccioni con una fava, attaccandosi Eva Fournier’s contratto più ampio con Quickley per ridurre lo stipendio futuro e migliorare la squadra.

Questo pacchetto mette loro in rete Barnes, un veterano costante che potrebbe aumentare la loro difesa e il tiro da tre punti, e il compenso al tiro che stanno perseguendo. Consente inoltre ai Knicks di uscire dall’affare di Fournier ed evitare un’estensione di Quickley.

I Knicks ottengono: Danny Green, riempitivo, scelta al primo giro

I Grizzly ottengono: Derrick Rose

Un’altra squadra che potrebbe essere interessata a lanciare ai Knicks una scelta per i servizi di Rose è Memphis, nel bel mezzo della corsa ai playoff della Western Conference con la loro guardia principale alle prese con un infortunio. Rose rappresenterebbe un’assicurazione formidabile contro il tempo perso in futuro e può essere più un produttore di impatto offensivo rispetto al backup attuale Tius Jones.

I Grizzlies hanno un paio di ali che farebbero funzionare questo mestiere. Il verde deve ancora giocare e porterebbe un po ‘di coraggio per il campionato in panchina, oppure i Knicks potrebbero fare pressioni per Dillon Brooks per andare d’accordo con il plettro.

La guardia dei New York Knicks Immanuel Quickley (5) supera la guardia dei Detroit Pistons Killian Hayes (7) nel quarto trimestre al Madison Square Garden.

La guardia dei New York Knicks Immanuel Quickley (5) supera la guardia dei Detroit Pistons Killian Hayes (7) nel quarto trimestre al Madison Square Garden. / Wendell Cruz-USA TODAY Sport

I Knicks ottengono: Bojan Bogdanovic, scelta al primo turno

I pistoni ottengono: Evan Fournier, Immanuel Quickley

Detroit si sta arrampicando sul posto di guardia di riserva, con Killian Hayes sta ancora lottando per trovare la sua base NBA e Cory Giuseppe fornendo gran parte dello stesso. Rafforzare quella posizione con un ragazzo di talento a Quickley aiuterebbe a completare il loro Cade Cunningham-Jaden Ivey rotazione della zona di difesa con un po’ di difesa e tiro.

Ancora una volta i Knicks ottengono la scelta desiderata, ovvero la rimozione o l’adeguamento delle protezioni sulla scelta attuale che Detroit gli deve, escono dal contratto di Fournier e ottengono in cambio un pezzo affidabile. Bogdanovic porterebbe alcune riprese tanto necessarie al mix di New York.

I Knicks ottengono: Corey Kispert, scelta al primo turno

I maghi ottengono: Immanuel Quickley

Washington potrebbe usare più stabilità al posto di playmaker, in cambio di una prospettiva minore che potrebbe aiutare i Knicks a sparare guai, e una scelta futura o rimuovere la protezione della lotteria su quest’anno già diretto a New York.

I Wizards sono attualmente il quinto seme della East Conference, ma è ancora presto e alcuni degni avversari non sono molto indietro.

Leave a Comment