headlines

La principessa Anna al suo peggio: la figlia della regina confortata da Sophie de Wessex

La principessa Anna al suo peggio: la figlia della regina confortata da Sophie de Wessex


Questa domenica, 11 settembre, la principessa Anna non ha potuto contenere la sua emozione quando la bara di sua madre, la regina Elisabetta II, è arrivata a Edimburgo. Sophie del Sussex l’ha poi confortata.

  • Questa domenica, 11 settembre 2022, il corpo della regina Elisabetta II è arrivato a Edimburgo
  • Sua figlia, la principessa Anna, non riuscì a contenere la sua emozione
  • È stata confortata da Sophie del Sussex

Queste sono immagini in movimento. Questa domenica, 11 settembre 2022, il corpo della regina Elisabetta II è stato trasferito dal castello di Balmoral al palazzo di Holyrood House a Edimburgo, in Scozia. Così, i figli del monarca, come il principe Andrea, Edoardo e la principessa Anna, si schierarono dietro il corteo di Elisabetta II. Presente al capezzale di sua madre quando è morta, la principessa Anna è stata fotografata tra le braccia di Sophie de Wessex. L’emozione e il dolore erano così presenti che la figlia della regina Elisabetta II non riuscì a nascondere il suo dolore quando la bara di sua madre arrivò davanti al Palazzo di Edimburgo.

Per sei ore, la bara di Elisabetta II percorse 300 chilometri per raggiungere la capitale scozzese. Il corpo della regina deve rimanere per alcuni giorni in modo che i suoi sudditi possano dire l’ultimo addio. Secondo la BBC 45 veicoli hanno scortato il carro funebre. Visibile attraverso il veicolo, la bara del monarca era ricoperta dallo stendardo reale per la Scozia e sormontata da una corona dei suoi fiori preferiti. Questo lunedì, 12 settembre, le spoglie del monarca dovranno lasciare il palazzo per essere trasferite nella cattedrale di Saint-Gilles, dove avrà luogo una funzione religiosa.

I colpi verranno sparati ad Hyde Park dalla King’s Troop Royal Horse Artillery

È mercoledì 14 settembre 2022 che la bara della regina Elisabetta II sarà portata in processione al Palazzo di Westminster. La famiglia reale britannica camminerà quindi dietro la bara del monarca. La processione attraverserà i Queen’s Gardens, la Horse Guards Parade e l’Horse Guards Arch, Whitehall, Parliament Street, Parliament Square e New Palace Yard. Ad ogni passaggio, i colpi verranno sparati su Hyde Park dalla King’s Troop Royal Horse Artillery e il Big Ben suonerà. È a Westminster Hall che il corpo di Elisabetta II riposerà per quattro giorni interi prima che il suo funerale inizi lunedì 19 settembre.

Carlo III: “Per tutta la vita, Sua Maestà la Regina, la mia adorata madre è stata un’ispirazione, un esempio per me e tutta la mia famiglia”

Il protocollo per il funerale della regina Elisabetta II è in vigore da diversi anni. Infatti, come per sua madre, morta nel 2002, la bara del Monarca sarà collocata su una piattaforma rialzata, sotto il tetto metallico della sala dell’XI secolo. La cerimonia religiosa si svolgerà presso l’Abbazia di Westminster. La regina d’Inghilterra sarà quindi sepolta nella cripta reale della Cappella di San Giorgio, insieme al marito, il principe Filippo. Un funerale carico di emozioni per tutti i membri della famiglia reale britannica ma anche per tutti i sudditi della Corona. Anche se finalmente accede al trono d’Inghilterra, Carlo III ha espresso la sua profonda tristezza durante il suo primo discorso: “Mi rivolgo a te con un sentimento di profonda tristezza. Per tutta la vita, Sua Maestà la Regina, la mia amata madre è stata un’ispirazione, un esempio per me e tutta la mia famiglia. Le dobbiamo il debito più sincero che una famiglia può avere verso sua madre, per il suo amore, affetto, guida ed esempio. Ha vissuto una bella vita”.

© Agenzia

2/9 –

Principessa Anna d’Inghilterra
Questa domenica, 11 settembre 2022, il corpo della regina Elisabetta II è stato trasferito dal castello di Balmoral al palazzo di Holyrood House a Edimburgo, in Scozia.

© Agenzia

3/9 –

Principessa Anna d’Inghilterra
Così, i figli del monarca, come il principe Andrea, Edoardo e la principessa Anna, si schierarono dietro il corteo di Elisabetta II.

© Agenzia

4/9 –

La contessa Sophie di Wessex e la principessa Anna d’Inghilterra
Presente al capezzale di sua madre quando è morta, la principessa Anna è stata fotografata tra le braccia di Sophie de Wessex.

© Agenzia

5/9 –

Principessa Anna d’Inghilterra
L’emozione e il dolore erano così presenti, che la figlia della regina Elisabetta II non poteva nascondere il suo dolore,

© Agenzia

6/9 –

Principessa Anna d’Inghilterra
quando la bara di sua madre arrivò fuori dal Palazzo di Edimburgo.

© Agenzia

7/9 –

Principessa Anna d’Inghilterra
Per sei ore, la bara di Elisabetta II percorse 300 chilometri per raggiungere la capitale scozzese.

© Agenzia

8/9 –

Principessa Anna d’Inghilterra
Il corpo della regina deve rimanere per alcuni giorni in modo che i suoi sudditi possano dire l’ultimo addio.

© Agenzia

9/9 –

Principessa Anna d’Inghilterra
Secondo la BBC 45 veicoli hanno scortato il carro funebre. Visibile attraverso il veicolo, la bara del monarca era ricoperta dallo stendardo reale per la Scozia e sormontata da una corona dei suoi fiori preferiti. Questo lunedì, 12 settembre, le spoglie del monarca dovranno lasciare il palazzo per essere trasferite nella cattedrale di Saint-Gilles, dove avrà luogo una funzione religiosa.

Leave a Comment