Rugby

Gli alti e bassi della vittoria di ASM su Pau

Les tops et les flops de la victoire de l


Alivereti Raka, autore di una doppietta, ha fatto parlare di polvere, questo sabato, alla Michelin, per il primo successo stagionale ASM. Ma gli infortuni di Vahaamahina e Amatosero sono arrivati ​​a rovinare la serata.

Ci piaceva…

La forme d’Alivereti Raka

Lo avevamo già visto molto acuto durante le partite di preparazione: Raka è decisamente in forma internazionale ad inizio stagione. Ed è evidente non appena tocca la palla.

Cosa ricordare del primo successo stagionale dell’ASM contro il Pau (33-24)

Questo sabato, ha segnato per la prima volta due mete in cui ha mostrato la sua potenza e velocità. Il video arbitrale gli ha logicamente rifiutato un terzo per aver appiattito sulla linea (33°). Nel secondo periodo crea nuovamente un’enorme breccia rompendo due contrasti. In breve, ha ferito la gente di Pau. Molto brutto.

La vittoria ei quattro punti

Dopo la sconfitta allo Stade Français, l’ASM non ha avuto scelta. Ha dovuto iniziare la sua stagione vincendo per non riprodurre lo scenario della scorsa stagione con questa sconfitta inaugurale contro Castres. Certo, c’era ancora frittura sulle linee di Clermont, ma gli Auvergnat non furono mai veramente minacciati.

premio ASM – Pau: il taccuino di Clermontois

Questo primo successo è stato tanto più necessario in quanto nei prossimi due giorni si profilano due abbonamenti di prima categoria con un viaggio a Tolone in una settimana, poi l’accoglienza di La Rochelle.

Ricevi la nostra newsletter ASM Match Day via e-mail e trova le informazioni essenziali ed esclusive sul tuo club preferito.

NL {“path”:”mini-inscription”,”id”:”MT_Sports_ASM”,”accessCode”:”14183295″,”allowGCS”:”true”,”bodyClass”:”ripo_generic”,”contextLevel”:”KEEP_ALL “,”filterMotsCles”:”1|10|11|14|15|1664|17123″,”gabarit”:”generic”,”hasEssentiel”:”true”,”idArticle”:”4183295″,”idArticlesList”: “4183295”,”idDepartement”:”282″,”idZone”:”30603″,”motsCles”:”1|10|11|14|15|1664|17123″,”premium”:”true”,”pubs “:”banniere_haute|article”,”site”:”MT”,”sousDomaine”:”www”,”tagsArticle”:”#ASMPau2022″,”urlTitle”:”les-tops-et-les-flops-de- la-victoire-de-l-asm-face-a-pau”}

Un’inferiorità numerica piuttosto ben gestita

Clermont ha giocato 14 contro 15 tra il 40° + 2 e il 52°. Etienne Falgoux è stato sanzionato per un cinico fallo su rigore giocato velocemente di mano dal Palois.

L’ASM ha subito otto punti in questo periodo di inferiorità (1 rigore e una meta) ma i Clermontois sono riusciti a segnare grazie al loro capitano Iturria una terza meta trasformata.
In questo periodo, il gruppo dell’Alvernia ha spinto all’errore anche la sua controparte su una grande mischia chiusa nella sua metà campo (46°).

non ci è piaciuto…

Il punto bonus offensivo sfuggito

I Clermontois, venuti a parlare dopo il match, non hanno nascosto la loro amarezza per essersi fatti sfuggire il punto bonus offensivo dopo la sirena. La sanzione fischiata a Newsome, colpevole di aver strisciato al momento del licenziamento, è stata cara.

L’ASM ha subito una meta di rigore su una serie di mischie e ha perso un punto. In un campionato così serrato, è un peccato. Il futuro dirà se questo è dannoso.

“Ho visto cose positive, ma rimaniamo realistici”: ritrova le reazioni dopo la vittoria dell’ASM Clermont contro il Pau

La perdita di due seconda linea

Un collega della stampa nazionale non ha esitato a parlare di vittoria di Pirro dopo l’incontro. Non solo Clermont ha stupidamente perso un punto, ma ha perso due seconde file questo sabato. Su una palla portata, Sébastien Vahaamahina è caduto pesantemente sulla palla. Colpito alle costole, è rimasto a terra prima di essere sostituito da Jedrasiak al 12′.

All’inizio del secondo periodo (52°) l’ASM perde poi Miles Amatosero che avverte dolore al ginocchio sinistro. È stato Cancoriet a salire in seconda fila. Questi due infortuni hanno influito per la prima volta sulla prestazione della mischia di Clermont che ha subito alla fine della partita. Hanno anche limitato l’allenamento di Jono Gibbes.

In attesa degli esami che i due giocatori sosterranno ad inizio settimana per conoscere la gravità del loro infortunio, Vahaamahina e Amatosero sono necessariamente incerti per la trasferta di Tolone.

Didier Cros

Leave a Comment