sports

Dove si trovano tutte le 32 squadre dopo il weekend di apertura

Dove si trovano tutte le 32 squadre dopo il weekend di apertura


Classifiche di potenza della NFL Settimana 1: dove si trovano i comandanti dopo la vittoria contro i giaguari originariamente apparsi su NBC Sports Washington

In tipico stile NFL, la settimana 1 non ha deluso.

I Bears hanno scatenato una rivolta contro Trey Lance e i 49ers al Soldier Field bagnato dalla pioggia, nel frattempo, Justin Jefferson ha dato alle fiamme i Green Bay Packers poche ore a ovest, mentre gli Eagles hanno calpestato i Detroit Lions a est.

I 49ers non erano l’unico contendente al titolo atteso a deporre un uovo nella settimana 1. Anche Packers, Rams, Bengals, Cowboys e Colts hanno conquistato il posto.

I campanelli d’allarme suonano a Dallas, Green Bay, Arizona e Indianapolis, mentre sogni di playoff a sorpresa stanno spuntando a Chicago, New York (non i Jets) e Washington.

L’acqua alla fine trova il suo livello. Ma per ora, 1-0 è 1-0.

Ecco dove si trova ogni squadra dopo l’azione della settimana 1 di domenica:

32. New York Jets (0-1): Che schifo.

31. Atlanta Falcons (0-1): Le cose andavano bene per i Falcons fino al quarto quarto, poi i Saints hanno ottenuto 17 punti di fila per rubare una vittoria nella settimana 1. I falchi non riescono ancora a finire.

30. Seattle Seahawks (0-0): I Seahawks sembrano aver colpito i debuttanti Charles Cross, Boye Mafe, Abraham Lucas, Coby Bryant e Tariq Woolen. Questo è un ottimo modo per iniziare una ricostruzione. Poi arriva la parte difficile: trovare un quarterback.

29. Detroit Lions (0-1): Hard Knocks è finito e i Lions sono ancora i Lions.

28. Houston Texans (0-0-1): Il curioso coaching di Lovie Smith è costato ai texani una vittoria nella prima settimana. Non saranno molti di quelli che verranno in questa stagione, quindi punge.

27. Jacksonville Jaguars (0-1): Almeno il loro capo allenatore è salito sull’aereo per tornare a Duval con loro dopo la sconfitta a DC Baby steps.

26. Tennessee Titans (0-1): I Titans non sono estranei alle sconfitte a sorpresa all’inizio della stagione. Ma quelle squadre di Titans avevano molto più talento di quello che ha vomitato su se stesso contro i Giants.

25. Carolina Panthers (0-1): Matt Rhule sta già allenando il Nebraska?

24. New England Patriots (0-1): Non so perché Bill Belichick fosse così ottimista dopo la sconfitta nella prima settimana dei Patriots contro i Dolphins. Le cose vanno male e non sembra esserci un modo semplice per riparare ciò che affligge l’offesa.

23. Arizona Cardinals (0-1): Guardate il lato positivo, Cardinali, almeno le cose non possono andare molto peggio. Probabilmente.

22. Dallas Cowboys (0-1): Se l’infortunio alla mano di Dak Prescott è grave, Dallas potrebbe essere un candidato commerciale per Jimmy Garoppolo? O i 49ers hanno più bisogno di lui dopo quello che hanno visto da Trey Lance domenica?

21. Chicago Bears (1-0): La difesa dei Bears ha ostacolato i 49ers in una partita fradicia a Soldier Field. È stato un buon inizio per l’era di Matt Eberflus, ma non reagiamo in modo eccessivo… ancora.

20. New York Giants (1-0): Saquon è tornato. Le squadre di fantasia ovunque si rallegrano.

19. Cleveland Browns (1-0): Questo per quanto riguarda il tour di vendetta di Baker Mayfield.

18. Indianapolis Colts (0-0-1): Il vincitore dell’AFC South sarà 8-8-1.

17. Comandanti di Washington (1-0): I comandanti sembravano molto più competenti di quanto mi aspettassi. Stavano giocando con i Jaguars, ma il merito è dovuto.

16. Las Vegas Raiders (0-1): I Raiders hanno avuto zero licenziamenti e zero takeaway domenica contro i Chargers. Questa è una ricetta per una perdita.

15. San Francisco 49ers (0-1): I 49ers furono sciatti, indisciplinati e nel complesso deludenti in una sorprendente sconfitta contro i Bears. Una partita di rivincita contro i Seahawks è d’obbligo nella seconda settimana.

14. New Orleans Saints (1-0): Bentornato, Michael Thomas.

13. Miami Dolphins (1-0): Mike McDaniel ha mostrato alcune cose buone contro i Patriots al suo debutto da allenatore, ma i Fins hanno molti nodi da risolvere.

12. Cincinnati Bengals (0-1): È stata un’apertura deludente per i campioni in carica dell’AFC. Tuttavia, il modo in cui si sono radunati contro gli Steelers è stato un punto positivo.

11. Pittsburgh Steelers (1-0): Gli Steelers hanno vinto, ma a quale costo? L’infortunio al pettorale di TJ Watt incombe ora sulla stagione di Pittsburgh.

10. Denver Broncos (0-0): In che modo i fedeli di Seattle accoglieranno Russ nella sua ex casa? Aspettati una notte turbolenta dai 12 di lunedì.

9. Imballatori Green Bay (0-1): Aaron Rodgers potrebbe aver bisogno di un’altra ricerca di pulizia/visione del corpo per eliminare le prestazioni di domenica dal suo sistema. Si scopre che sostituire Davante Adams non è così facile.

8. Los Angeles Rams (0-1): I Rams sembravano Ed Helms che si svegliava in un hotel di Las Vegas dopo un addio al celibato andato in mare. Scuotitelo, campioni.

7. Baltimora Ravens (1-0): Lamar Jackson ha rifiutato $ 250 milioni ed è andato ad attaccarlo ai Jets per iniziare il suo tour “bet on me stesso”. Non male.

6. Minnesota Vikings (1-0): I Vichinghi stanno per essere un problema in questa stagione.

5. Los Angeles Chargers (1-0): L’infortunio di Keenan Allen mette un freno alla vittoria di apertura della stagione dei Bolts, ma Khalil Mack sembra ringiovanito fuori Chicago.

4. Philadelphia Eagles (1-0): Il treno clamore degli Eagles sta per saltare i binari dopo aver schiacciato i Lions.

3. Tampa Bay Buccaneers (1-0): Se questa è l’ultima stagione di Tom Brady, puoi scommettere che The GOAT non andrà tranquillamente.

2, Buffalo Bills (1-0): La ragazza più carina al ballo della NFL si è presentata giovedì sera ed è stata all’altezza della loro fatturazione. I conti sono reali.

1. Kansas City Chiefs (1-0): Già… Patrick Mahomes starà bene senza Tyreek Hill.

Leave a Comment