sports

Justin Fields contro Trey Lance tra le quattro cose da guardare in Bears contro 49ers

Justin Fields contro Trey Lance tra le quattro cose da guardare in Bears contro 49ers


Fields vs. Lance titola quattro cose da guardare contro i 49ers originariamente apparsi su NBC Sports Chicago

L’attesa è finalmente finita. La stagione NFL 2022 è arrivata giovedì quando i Buffalo Bills, favoriti del Super Bowl, hanno battuto il campione in carica dei Los Angeles Rams in prima serata.

Domenica, la prossima era del football dei Bears inizia quando Matt Eberflus fa il suo debutto come head coach contro i San Francisco 49ers al Soldier Field.

I Bears hanno trascorso gli ultimi sei mesi a installare nuovi schemi e perfezionare il principio HITS (trambusto, intensità, da asporto e calcio intelligente). Il buy-in di tutti è alto e c’è fiducia nello spogliatoio dei Bears con l’avvicinarsi della domenica.

Ci sono anche molte incognite sugli orsi del 2022. Inizieremo a ricevere alcune risposte domenica.

Ecco quattro cose da guardare quando i Bears apriranno la stagione contro i 49ers:

Justin Fields contro Trey Lance

“Non penso niente di personale. E sono felice di essere qui, quindi sono contento che mi abbiano tradito. Pronto per giocare questo fine settimana”.

Questa è la linea della compagnia di Justin Fields in vista di un appuntamento della settimana 1 con Kyle Shanahan e Trey Lance, l’uomo che i 49ers hanno scelto per essere il loro quarterback in franchising sui Fields nel Draft NFL 2021.

Al di fuori di due punti iniziali per un infortunato Jimmy Garoppolo, Lance ha tenuto un blocco per appunti durante la sua stagione da rookie mentre Fields è stato gettato nel fuoco con una cattiva linea offensiva e un sospetto piano di gioco offensivo.

Le cose sono diverse nell’anno 2.

Shanahan ha dato a Lance le chiavi della Maserati dei 49ers in questa bassa stagione, mentre Fields ha ricevuto in dono il coordinatore offensivo Luke Getsy e uno schema su misura per ciò che piace fare ai chiamanti del secondo anno dei Bears.

I Bears hanno ancora problemi sulla linea offensiva e sono scarsi nelle posizioni di abilità. Ma l’aggiunta di Getsy e l’implementazione del suo attacco in stile Shanahan ha entusiasmato molti in giro per Halas Hall per la stagione che attende i laboriosi Fields.

“Penso solo che sia pronto per partire”, ha detto Eberflus di Fields. “Penso che gli allenatori abbiano fatto un ottimo lavoro nel prepararlo a essere pronto ed è entusiasta. Ci sono diversi livelli in cui si entra nel gioco. Usiamo molto questa parola.

Eccitato significa che sei pronto, concentrato, preparato e pronto a farlo. È lì che penso che sia ed è lì che so che è. L’ha fatto sul campo di allenamento e siamo tutti entusiasti di vedere tutta la nostra squadra di calcio uscire”.

Anche se il match contro Shanahan e Lance potrebbe non essere nella mente di Fields, è senza dubbio qualcosa a cui il suo obiettivo principale sta pensando con l’avvicinarsi della domenica.

“Ci sono cose che ha mostrato. Ho visto esattamente cosa può fare”, ha detto Mooney di Fields. “Risplenderà di sicuro. Sboccerà. Dimostrerà tutto ciò su cui tutti hanno dubitato di lui, in particolare la settimana 1. Quella squadra lo ha tradito. Quindi dovranno pagare un po’ per questo”.

Il momento di Eberflus

Matt Eberflus ha lavorato sulla scala del coaching per 30 anni per arrivare a Sunday al Soldier Field.

Il primo allenatore dei Bears è arrivato in bassa stagione e si è messo subito al lavoro costruendo una cultura basata sul suo principio HITS. Eberflus e il suo staff misurano tutto ciò che fanno gli Orsi. Tutto quanto.

Ma con i Bears che entrano nella prima stagione di una lunga ricostruzione, come misureranno il successo Eberflus e il suo capo, il direttore generale Ryan Poles?

“Resilienza”, ha detto Poles. “È una squadra … Ancora una volta, sono stato in squadre, una squadra del Super Bowl e squadre che, sai, ovunque nel mezzo e le squadre che possono semplicemente rimanere a livello e guardare ‘Quali sono le soluzioni?’ invece di limitarsi a indicare il problema ed essere negativo dicendo: “Guarda! Non va bene”. No. Come faremo a risolverlo? Quindi come organizzazione, come squadra, come spogliatoio, come staff, essendo resiliente attraverso gli alti e bassi e continuando a combattere e ad avere quella freccia rivolta verso l’alto. “

Il record di Eberflus è 0-0. Otterrà il suo primo segno sulla sporgenza domenica contro i 49ers. Come gestisce i compiti di gestione del gioco? Gli Orsi sono stati meticolosamente preparati per la loro prima partita?

Eberflus è una delle tante incognite degli Orsi. Stiamo per avere il nostro primo assaggio di com’è l’uomo incaricato di ricostruire i Bears come capo allenatore.

“Mi sento fiducioso, mi sento pronto e mi sento concentrato sul lavoro a portata di mano”, ha detto Eberflus. “Penso che sia lì che siamo. Abbiamo preparato molto tempo per farlo e siamo tutti pronti, quello stato di prontezza”.

Che cosa hai Braxton Jones?

Il debuttante del quinto round Braxton Jones è rapidamente passato dalla scelta del draft di sviluppo al placcaggio sinistro titolare durante il programma fuori stagione e il campo di addestramento. Ma al di fuori delle battaglie di allenamento con Robert Quinn, Jones non è stato testato durante la preseason.

Ora, ha il piacere di cercare di impedire a Nick Bosa di rovinare il piano di gioco offensivo dei Bears.

I Bears sanno che Jones non vincerà tutte le rep contro Bosa e il talento difensivo dei 49ers domenica. Ma si tratta di svuotare le perdite e vincere abbastanza per mantenere l’attacco in pista.

“Cento percento”, ha detto Jones riguardo al tentativo di rimanere fiducioso anche quando perde ripetizioni. “Penso che sia una cosa importante su cui ho lavorato dalla primavera appena affrontato Robert Quinn. Non ho vinto tutte le ripetizioni. Ho perso parecchie ripetizioni. Quindi solo essere in grado di andare alla giocata successiva, e ho “ci sono stati momenti in cui ho avuto una pessima giocata, e poi ho apportato un piccolo ritocco alla commedia successiva su cui avrei potuto essere migliore. Ma penso che il fatto sia che dopo una brutta giocata, basta rinfrescarla, andare direttamente a la nuova commedia. Una commedia alla volta.”

Jones ha concentrato la maggior parte della sua preparazione sul fronte difensivo dei 49ers nel suo insieme. Capisce che hanno otto corpi da lanciare sulla linea offensiva dei Bears e Bosa si muoverà per tutta la domenica. Non si tratta solo di fermare Bosa.

“La mentalità è la stessa”, ha detto Jones quando gli è stato chiesto come si avvicinerà mentalmente a Bosa. “Penso che tutti questi giocatori della NFL siano qui per una ragione, sai. Ovviamente, quando vai contro un lanciatore di passaggio del genere potresti essere un po’ più allarmato, ma penso che anche i corridori che non hanno i nomi più grandi ti prenderanno perché non ti stai preparando allo stesso modo. Devi prepararti allo stesso modo per tutti”.

I Bears sono incredibilmente alti su Braxton Jones. Se può esibirsi alla media del campionato o superiore durante l’anno 1, i polacchi dovrebbero fare un inchino per aver potenzialmente trovato un placcaggio sinistro in franchising nel Day 3 del draft.

Aprilo

L’attacco dei Bears ha mostrato poco durante il 3-0 preseason della squadra.

Vaniglia. Vaniglia. Vaniglia.

Ora sono pronti per aprirlo.

“Sono stanco delle tre o quattro giocate che abbiamo eseguito in preseason”, ha detto Mooney. “Sono pronto ad aprire questa cosa e toglierci tutti di dosso”.

Lo schema offensivo di Getsy è rimasto un relativo mistero durante il ritiro e la preseason. Conosciamo i concetti di base dell’attacco e abbiamo intravisto la sua semplicistica letalità nel finale di preseason contro i Cleveland Browns.

Il set di abilità di Fields e lo schema di Getsy sembrano essere la miscela perfetta. Dopo una stagione da rookie in cui lo staff offensivo dei Bears si è rifiutato di modificare il piano di gioco per consentire a Fields di fare ciò che sa fare meglio, Getsy ha costruito un attacco su misura attorno a chi è il suo quarterback: un atleta d’élite che vuole attaccare in profondità.

Dopo mesi di installazione, i Bears sono finalmente pronti per mostrare a cosa hanno lavorato per quasi sei mesi.

Le prime impressioni non sono tutto, ma l’attesa per ciò che Getsy e Fields possono fare insieme è palpabile.

Clicca qui per seguire il podcast Under Center.

Scarica

Scarica MyTeams oggi!

Leave a Comment