golf

John Daly è ferito nel, um … poi lo descrive nel modo più daly

John Daly è ferito nel, um ... poi lo descrive nel modo più daly


John Daly ha colpito il suo tee shot venerdì alla 4a buca al Norwood Hills Country Club.

Getty Images

A John Daly, in vista dell’evento di questa settimana sul circuito PGA Tour Champions, è stato chiesto di buttare fuori il primo campo per la squadra di casa della città ospitante, i St. Louis Cardinals, e lo fece in questo modo: Si è avvicinato al tumulo, si è girato verso casa base mentre era ancora in marcia e segnato 72 sulla pistolamentre indossava pantaloncini e sandali, all’età di 56 anni. È impressionante.

Ma dovrebbe o non farlo per te, o vuoi sentire altro feat, Daly ne ha uno in più.

Venerdì, durante il primo round dell’Ascension Charity Classic, ha sparato a un quattro under 67. Solo sette giocatori erano migliori. Ma Daly stava soffrendo.

Da qui, questo era suo scambio con i giornalisti dopo il suo giro. Lasceremo che prenda il controllo.

“John, prima dell’inizio del round, stavi pensando di non giocare, vero?

“Yeah Yeah. In realtà non voglio parlarne, ma l’L-2, immagino di averlo pizzicato ieri sul numero 2”, ha esordito Daly. “Il pro-am è stato così lungo e ho aspettato e sono andato a fare un giro e l’L-2 va nelle tue parti intime e da allora sono stato male.

“Voglio dire, i ragazzi mi hanno allungato e mi hanno dato delle pillole da prendere. Non mi succedeva da quando giocavo a calcio con lui quando giocavamo all’Helias. C’è molta acqua e basta lasciarlo riposare un po'”.

“Puoi approfondire l’infortunio reale?”

Prima che lo faccia qui, lo condivideremo. Il sito web healthline.com descrive la L2 in questo modo: “La vertebra L2 si trova nella curvatura inferiore della colonna vertebrale e la porzione del midollo spinale che protegge è nota come midollo lombare. Lesioni in quest’area possono causare danni ai nervi, perdita di sensibilità agli arti inferiori e difficoltà nel camminare e nel movimento”. E Daly è un uomo onesto.

Continuiamo.

“Il tuo L-2 va al tuo… [nods]”

“O si.”

“E credo di averci tirato un muscolo ed è andato al mio [grunts]”, ha detto Daly. “Mi sento come se qualcuno mi avesse preso a calci nelle n**e, è così che voglio dirlo? Sì, è stato così da quando ho giocato ieri al pro-am. Doloroso ieri sera, poi ho visto i ragazzi stamattina e mi hanno un po’ allungato. È stato brutale”.

bryson dechambeau e john daly al campionato aperto

Il John Daly e Bryson DeChambeau Show è stato un vero spasso da guardare (gioco di parole)

Di:

Alan Bastable



“Come ti sei sentito durante il giorno?”

“Sono stato molto attento a sedermi sul carrello da golf, mettiamola così.”

Va bene allora.

Per ricapitolare, Daly sta giocando con i migliori giocatori del mondo di età superiore ai 50 anni, è a soli due colpi dal vantaggio e lo ha fatto nel modo sopra. Questo è almeno notevole.

Prima di lasciare l’area dei colloqui al Norwood Hills Country Club, Daly ha avuto un ultimo avanti e indietro.

“Cosa farai il resto della giornata, riposi, vai da qualche parte e siediti?”

“Andrò da Hooters, prenderò delle ali e berrò una brocca di Miller Lite”, ha detto Daly, un lanciatore del ristorante.

“Sarà perfetto.”

Rivista di golf

Iscriviti alla rivista

sottoscrivi

Nick Piastowski

Nick Piastowski

Editore di Golf.com

Nick Piastowski è Senior Editor di Golf.com e Golf Magazine. Nel suo ruolo, è responsabile dell’editing, della scrittura e dello sviluppo di storie nello spazio del golf. E quando non scrive di come colpire la pallina da golf più lontano e più dritto, il nativo di Milwaukee probabilmente sta giocando, colpendo la palla a sinistra, a destra e in corto e bevendo una birra fresca per lavare via il suo punteggio. Puoi contattarlo su uno qualsiasi di questi argomenti – le sue storie, il suo gioco o le sue birre – all’indirizzo [email protected]

Leave a Comment