headlines

LIVE – Morte di Elisabetta II: Emmanuel Macron parlerà alle 10:30 di questo venerdì

LIVE - Morte di Elisabetta II: Emmanuel Macron parlerà alle 10:30 di questo venerdì


Il primo ministro giapponese lamenta una “grande perdita” per il mondo

Il primo ministro giapponese Fumio Kishida venerdì ha lamentato una “grande perdita” per la comunità internazionale dopo la morte della regina Elisabetta II, esprimendo la sua “profonda tristezza”.

“La scomparsa della Regina, che ha guidato il Regno Unito in tempi turbolenti in tutto il mondo, è una grande perdita non solo per il popolo britannico ma anche per la comunità internazionale”, ha affermato.

La regina Elisabetta II “ha regnato per 70 anni, il regno più lungo della storia, e ha svolto un ruolo estremamente importante nella pace e nella stabilità globale”, ha affermato il leader giapponese.

Elisabetta II, sovrana che attraversò il sec

Dalla sua incoronazione nel 1952, Elisabetta II ha svolto un ruolo importante nella politica nazionale e internazionale. La defunta conosceva infatti 15 primi ministri britannici, dal primo, Winston Churchill, all’ultimo, Liz Truss, che aveva appena intronizzato.

Si era anche confrontata con molti presidenti francesi sin dalla Quarta Repubblica. Accanto a François Mitterrand, non ha apprezzato molto il buon carattere di François Hollande, il carattere altezzoso di Valéry Giscard-d’Estaing e il lato goffo di Jacques Chirac.

Elisabetta II è anche una delle ultime leader ad aver vissuto i grandi eventi del XX secolo e ad aver combattuto durante la seconda guerra mondiale.

Dove sarà sepolta la regina d’Inghilterra?

Invece arrivano i primi tributi e che nel Regno Unito si abbassano le bandiere, Buckingham mette in moto la famosa “operazione London Bridge”, il protocollo da seguire per la sua scomparsa, preparato sin dagli anni ’60.

Il funerale della regina avrà luogo dieci giorni dopo la sua morte, presso l’Abbazia di Westminsterdove ebbe luogo il suo matrimonio con il principe Filippo nel 1947 e la sua incoronazione nel 1953.

Sempre secondo il protocollo trasmesso da Politico, un minuto di silenzio sarà osservato a mezzogiorno per due minuti in tutto il Paese. Una processione si svolgerà a Londra oltre a Windsor, quindi la regina dovrebbe essere sepolta Castello di Windsore più precisamente al Memoriale di Re Giorgio VI, una cripta dove riposano i suoi genitori e sua sorella Margaret secondo il sito Storie reali.

Charles, un nome maledetto per i sovrani britannici?

Mentre il figlio della defunta Elisabetta II gli è succeduto ufficialmente questo giovedì sotto il nome di Carlo III, molte domande sorgono sulla scelta di questo cognome, quando avrebbe potuto scegliere un altro dei suoi quattro nomi di battesimo.

Storicamente, i Carlo hanno avuto regni difficili dall’altra parte della Manica. Carlo I visse un regno segnato da una resa dei conti con il Parlamento e da una guerra civile che culminò in una rivoluzione: il re fu giustiziato e la monarchia abolita nel 1649.

Nonostante l’abolizione della monarchia in Inghilterra dopo l’esecuzione di Carlo I, suo figlio, fuggito dal paese, fu proclamato re in Scozia nel gennaio 1651. Dopo la restaurazione dovette affrontare due profonde crisi, la peste nera del 1665 e la Grande incendio di Londra un anno dopo.

I siti della monarchia britannica riportati online

I siti della monarchia britannica e del Principe di Galles, temporaneamente non disponibili all’inizio della giornata, sono stati rimessi online, in bianco e nero, per rendere omaggio a Elisabetta II, morta giovedì.

Su queste piattaforme è stato aggiunto un collegamento a un libro virtuale di condoglianze per coloro che desiderano porgere l’ultimo saluto al sovrano.

Il presidente cinese Xi Jinping porge le “sincere condoglianze” al Regno Unito

Gli omaggi sono in aumento. Questo venerdì, nelle prime ore del giorno, è stato il presidente leader della Repubblica popolare cinese, Xi Jinping, ad offrire le sue “sincere condoglianze” ai cittadini britannici, secondo i media statali.

“A nome del governo e del popolo cinese, nonché a suo nome, Xi Jinping ha espresso le sue profonde condoglianze”, ha affermato l’emittente statale CCTV. “La sua morte è un’enorme perdita per il popolo britannico”, ha affermato il capo di stato cinese.

Cosa accadrà nelle ore a venire?

Viene organizzata l’operazione Unicorn, immaginata in caso di morte di Elisabetta II in Scozia. Nelle prossime ore i resti di quest’ultimo, che si trova ancora al castello di Balmoral, dovrebbero essere trasferiti a Holyroodhouse, residenza ufficiale della regina in Scozia.

Quindi, dovrebbe essere portata alla Cattedrale di St. Giles a Edimburgo, dove si svolgerà una cerimonia religiosa e dove i cittadini britannici potranno porgere i loro ultimi omaggi.

La salma dovrebbe quindi essere rimpatriata a Londra.

Emmanuel Macron renderà omaggio alla regina alle 10:30.

Il giorno dopo la morte della regina Elisabetta II, Emmanuel Macron renderà omaggio al defunto sovrano in un videomessaggio che sarà pubblicato questo venerdì alle 10:30.

Carlo III parlerà per la prima volta questo venerdì

Il primo discorso del nuovo sovrano del Regno Unito Carlo III è atteso questo venerdì, il giorno dopo la morte della madre, la regina Elisabetta II.

Se diventasse re proprio nel momento in cui sua madre morì, secondo l’adagio che dice che “il re non muore mai”, l’ex principe di Galles non sarà incoronato prima di diverse settimane o addirittura di diversi mesi, per rispettare un tempo di lutto per il regno.

“Ti amavamo, Madame”: la morte di Elisabetta II su uno dei giornali questo venerdì

È un monumento morto giovedì. La regina Elisabetta II, è morta giovedì all’età di 96 anni, dopo più di decenni di regno. L’annuncio della sua morte da parte della BBC ha suscitato un’ondata di emozione in tutto il mondo.

E questo venerdì, i giornali britannici rendono omaggio al loro monarca. “La morte della regina”, mette a piena pagina e caratteri grandi I tempi. “Sua Maestà morì all’età di 96 anni. Il re prende il nome di Carlo III. Il mondo piange un amato sovrano”, leggiamo anche.

Cosa accadrà nelle prossime ore e giorni nel Regno Unito?

Questo venerdì dovrebbe essere principalmente dedicato all’ascesa del principe Carlo al titolo di re. Alle 10 (ora locale) deve essere proclamato re durante un consiglio organizzato a Palazzo San Giacomo, tuttavia la sua incoronazione avverrà solo nei mesi successivi.

Il Parlamento si riunirà per concordare un messaggio di cordoglio e tutte le loro riunioni saranno sospese per 10 giorni. La prima udienza di Carlo come re con il primo ministro Liz Truss e il suo gabinetto sarà alle 15:30 ora locale.

>> Spieghiamo cosa accadrà nei prossimi giorni in questo articolo

Il mondo unanime nei suoi tributi alla regina Elisabetta II

Rivolgendo “il loro pensiero” alla famiglia reale e al suo popolo, i capi di stato o di governo si sono detti personalmente colpiti dalla morte del sovrano che, in 70 anni di regno, ha incontrato quasi tutti i maggiori leader del pianeta. .

Minuto di silenzio all’ONU, Torre Eiffel spogliata delle luci, bandiere a mezz’asta alla Casa Bianca ma anche nel Sultanato dell’Oman, giorni di lutto in Brasile, Giordania o Cuba… i segni di rispetto si moltiplicano nel quattro angoli del globo.

Ciao a tutti!

Benvenuti in questa nuova diretta dedicata alla morte della Regina del Regno Unito, Elisabetta II.

Leave a Comment