football

Favre scopre un esordiente del Nizza, Lorient scuote il Nantes, sorpresa dai Girondini all’ASSE?

logo-but


OGC Nice: Favre scopre Barkley!

Arrivato all’OGC Nice dal Chelsea, Ross Barkley sarà un’attrazione per la Ligue 1 in questa stagione. Ma anche per Lucien Favre, che ovviamente non conosce molto bene il personaggio. “Mi è stato detto che era più di un 8”, ha detto l’allenatore della palestra in pubblico! Prova che non lo stava davvero aspettando come il messia per salvare una squadra in difficoltà nel gioco per un mese.

FC Lorient: gli Hakes marciano su OL prima di Nantes

La grande vittoria dell’FC Lorient ieri sull’OL e l’ottimo inizio di stagione di Les Merlus non sono una buona notizia per l’FC Nantes, che li riceve domenica nell’ambito della 7a giornata di L1 (15:00). La furia locale sembra difficile da contenere. “Fine della partita qui al Moustoir… vittoria logica del Lorient contro il Lione, auguro buona fortuna all’FC Nantes domenica”, ha sudato David Phelippeau su Twitter. Régis Le Bris, preferisce non farsi prendere la mano nonostante il 5° posto. “È simbolico”, ha detto. L’importante è consolidare il nostro gioco, sentire che stiamo andando avanti e che si sta costruendo un gruppo con molta solidarietà e coesione. E che siamo efficienti, perché anche prendere punti è importante. Siamo contenti di questo inizio, ma domani potrebbe essere qualcos’altro. »

Girondins: primo per Barbet contro l’ASSE?

Stian Gregersen squalificato, David Guion dovrà ripensare la sua difesa centrale sabato contro l’ASSE (15). Secondo Poteaux Carrés, l’allenatore dei Girondins de Bordeaux dovrebbe cogliere l’occasione per esordire Yoann Barbet, allenato all’FCGB. Delle altre reclute del Bordeaux per lungo tempo in stand-by, la stampa gironda pensa che solo N’Simba potrebbe entrare nella formazione titolare, a differenza di Michelin, Davitashvili e Badji.

AJ Auxerre: Léon allunga

Ritornato nell’estate del 2020 all’Auxerre, dove si è allenato, il portiere della Guyana Donovan Léon ha prolungato di due anni il suo contratto legandolo all’AJA. Finalista della Coupe de France con il club Icaunais nel 2015 (sconfitta per 1-0 contro il PSG), il nativo di Cayenne era passato allo Stade Brestois quell’estate prima di tornare all’Yonne cinque anni dopo.

Tolosa FC: Mvoue a Seraing

Il Toulouse FC ha annunciato il trasferimento del giovane centrocampista Steve Mvoué (20) al Seraing. Se la finestra di mercato in Francia è terminata da giovedì scorso, alcuni paesi, tra cui il Belgio, possono ancora continuare ad essere attivi in ​​direzione degli arrivi. A Tolosa il giocatore camerunese avrà trascorso due stagioni, per 12 partite giocate e un gol segnato.

RC Strasburgo: motivo di soddisfazione per Stéphan

Se l’inizio della stagione dell’RC Strasbourg può essere facilmente descritto come laborioso, Julien Stéphan può aggrapparsi a un promettente motivo di soddisfazione per il futuro: il pressing. Secondo le statistiche ufficiali della Lega, la RCSA ha già 12 alti recuperi (nei 40 metri avversari) risultanti in un tiro in questa stagione. Nessun club della Ligue 1 fa di più nella divisione.

AS Monaco: Clement ha un antidoto agli infortuni

Con un’alta densità offensiva e una vaga gerarchia, l’AS Monaco intende tenere il passo in Europa, il che implica anche una particolare attenzione alla condizione fisica. Philippe Clement dà la ricetta del miracolo. “Facciamo molti test che ci raccontano quotidianamente le condizioni generali dei giocatori, la loro mente, il loro sonno. Ma è anche soggettivo, su quello che vediamo in allenamento, soffia l’allenatore belga a L’Équipe. Con questi dati costruiamo la squadra in base alla partita e alle prossime. Sono sicuro che è per questo che non abbiamo quasi nessun ferito. »

Leave a Comment