Kiké Hernández lascia cadere il primo indizio che Chaim Bloom, Red Sox potrebbe avere una grande offseason


Tomase: Bloom può mantenere la sua promessa a Kiké Hernández? originariamente apparso su NBC Sports Boston

Il ritorno di Kiké Hernández con un contratto di un anno da 10 milioni di dollari non significa che i Red Sox siano tornati in attività. Dopotutto, l’accordo si adatta perfettamente al punto debole preferito di Chaim Bloom, ovvero gli anni a corto di denaro.

Qualcosa che Hernández ha detto ai giornalisti in Florida ha sicuramente attirato l’attenzione, tuttavia, e fornisce la prova più allettante che Bloom stia per modificare il suo approccio con i Red Sox diretti verso il loro quinto ultimo posto dal 2012.

“Sa che la cosa più importante per me non è solo l’opportunità di giocare ogni giorno, ma quanto significhi per me giocare ogni giorno per una squadra vincente”, ha detto Hernández. “Non ho intenzione di dire che me lo ha promesso, ma mi ha promesso che saremo molto meglio il prossimo anno”.

C’è solo un modo per farlo, e non è aspettare che il sistema agricolo dia i suoi frutti o firmare agenti liberi di medio livello. In un mondo perfetto, è mantenendo i giocatori principali Xander Bogaerts e Rafael Devers, e quindi aggiungendo alla rotazione e all’esterno con talento legittimo.

I Red Sox avranno soldi da spendere. Anche dopo aver aggiunto Hernández, hanno solo circa $ 100 milioni impegnati nella squadra del prossimo anno, ben al di sotto della soglia di $ 233 milioni di tasse sul lusso. Anche se l’arbitrato e gli accordi pre-arb consumano $ 50 milioni di quell’eccedenza, con aumenti incombenti per Devers e Alex Verdugo, i Red Sox stanno ancora guardando da $ 70 a $ 80 milioni da spendere questo inverno, il che teoricamente li mette sul mercato per qualsiasi free agent, da Aaron Judge in giù.

Tomase: Con i soldi da spendere questo inverno, i Red Sox ne trarranno vantaggio?

Le mezze misure non li aiuteranno a sopravvivere al brutale AL East, non con gli Orioles che hanno fatto una legittima spinta ai playoff dietro alcune delle migliori prospettive del gioco, gli Yankees ancora sul passo per 97 vittorie nonostante le loro recenti lotte, e i Rays e Jays che tengono la finale due punti jolly.

Affinché i Red Sox siano “molto migliori” il prossimo anno, non possono fare accordi come Hunter Renfroe per Jackie Bradley Jr. e non possono sprecare $ 6 milioni per la possibilità che James Paxton possa unirsi alla loro rotazione in un anno. Devono concentrare le loro risorse sul roster della big league 2023 e salvare gli armeggi per la bozza della Regola 5 e gli acquisti di free agent della lega minore.

Dovrebbero sentirsi rincuorati dal botto che Trevor Story ha fornito al suo contratto di sei anni da 140 milioni di dollari. Se non fosse stato perforato da un passo e non si fosse rotto il polso, probabilmente staremmo parlando di un guanto d’oro e forse anche di 30 homer. Così com’è, nonostante abbia saltato 40 partite, ha guidato esattamente tante piste (63) di Bogaerts e Alex Verdugo e una dozzina in più di JD Martinez. È chiaramente una parte della soluzione che va avanti, che sia in seconda o corta.

Più acquisti del genere potrebbero rifare i Red Sox in fretta senza impegnare $ 300 milioni per qualcuno come Judge. Il mercato dei free agent è scarso, ma forse è qui che Bloom diventa creativo nel prendere di mira i giocatori ammissibili all’arbitrato a causa dei rilanci su squadre a basso salario. I Padres hanno schiacciato questo approccio due anni fa, acquisendo il destro Joe Musgrove dai Pirati. Tutto quello che ha fatto da allora è stato lanciare un no-hitter, formare una squadra All-Star e firmare un’estensione quinquennale di $ 100 milioni.

Il compito è scoraggiante, ma almeno Bloom può eliminare il difensore centrale dalla lista. Supponendo che Hernández si riprenda dopo un 2021 afflitto da infortuni, il difensore più dovrebbe rientrare nella formazione. Il resto spetta a Bloom.

Hernández ha detto: “So che ci sono molte domande sulla squadra e sulla bassa stagione e spero solo di essere il primo pezzo chiave per la squadra che tornerà in modo da poter essere migliori il prossimo anno”.

Leave a Comment