football

Dopo l’uscita di Galtier, gli risponde il presidente della Federazione

Dopo l'uscita di Galtier, gli risponde il presidente della Federazione


Thibault Camus / AP Il presidente della Sand Yachting Federation non ha perso l’occasione di mettere in luce il suo sport, dopo la controversa uscita di Christophe Galtier.

Thibault Camus / AP

Il presidente della Sand Yachting Federation non ha perso l’occasione di mettere in luce il suo sport, dopo la controversa uscita di Christophe Galtier.

CALCIO – Non ha perso un colpo. La sera di lunedì 5 settembre Christophe Galtier e Kylian Mbappé hanno suscitato scalpore in una conferenza stampa. Interrogato sulle modalità di viaggio del PSG e in particolare sull’opportunità per il collettivo di utilizzare il treno anziché l’aereo, l’allenatore propone ironicamente lo “yacht di sabbia” come soluzione ecologica.

“Ad essere molto onesto con te […] abbiamo parlato con la compagnia che organizza i nostri viaggi. Stiamo cercando di vedere se non riusciamo a muoverci su uno yacht di sabbia! »ha abbandonato Christophe Galtier, provocando l’ilarità dell’attaccante parigino Kylian Mbappé.

Qualcosa a cui ispirarsi Christophe Roger, il presidente della federazione francese di nautica da diporto (FFCV), che ha colto il palo allungato da Christophe Galtier per mettere in luce la propria disciplina sportiva. ” Ho il piacere di dirgli che possiamo andare a Nantes da Parigi su uno yacht di sabbia. Ci vogliono solo nove ore, un vento ben orientato e costante. Costa davvero meno. Tra € 100 e € 150 puoi andare in barca a vela, con un’impronta di carbonio pari a 0 “, ha risposto a tutti i sorrisi su Europa 1, questo martedì 6 settembre.

“Sessione di scoperta” per Mbappé, Neymar e gli altri?

Consapevole della luce indiretta gettata sul suo sport, Christophe Roger non si è fermato a questa divertente risposta e prende in parola l’allenatore del PSG, invitando la sua squadra a venire” scoprire » navigazione sulla sabbia per un’iniziazione.

« Più seriamente, se il team del PSG, a cominciare da Kylian Mbappé, desidera venire a fare sand yachting, la federazione francese avrà il piacere di invitarli a venire a fare una sessione di scoperta. “, ha aggiunto, precisando anche che questo “ sessione di scoperta potrebbe benissimo svolgersi a Plessis-Pâté, a Essonne (91) per facilitare l’arrivo delle star parigine.

Fin troppo impegnati con la prima partita di Champions League della stagione contro la Juventus Torino che si giocherà questa sera martedì, Christophe Galtier e Kylian Mbappé non si sono ancora pronunciati a seguito di questo generoso invito, né di fronte al clamore suscitato dai commenti. l’allenatore parigino.

Una breve frase su yacht di terra ” che non ha mancato di reagire, mentre l’estate è stata segnata da vasti interrogativi politici e cittadini sull’uso eccessivo di jet privati ​​da parte di facoltosi personaggi del mondo dello spettacolo e degli affari, a discapito di considerazioni ecologiche.

Navigando sulla polemica, l’account Twitter di Thalys

Vedi anche su L’HuffPost: vietare i jet privati? Turbolenza nella maggioranza

Leave a Comment