Classifiche a squadre maschili della preseason di Golfweek 2022-23


L’intensa stagione amatoriale estiva è svanita quando le scuole di tutto il paese sono tornate in funzione, il che significa che il golf del college è tornato in stagione.

Vanderbilt, semifinalista al campionato NCAA dello scorso anno, restituisce una formazione di partenza forte tra cui Gordon Sargent, che ha vinto il titolo individuale come matricola la scorsa stagione. I Commodores avranno una certa concorrenza poiché anche la Carolina del Nord tornerà con una formazione forte, per non parlare di un trasferimento All-American che ha vinto un campionato nazionale.

Detto questo, Vanderbilt e North Carolina non sono l’unica squadra con aspirazioni e aspettative per il campionato nazionale in questa stagione. Dai un’occhiata alle prime 30 squadre che entrano nella stagione di golf del college 2022-23.

Classifiche Golfweek/Sagarin: squadra maschile | Individuale maschile

Uno dei semifinalisti dello scorso anno ha restituito quattro titolari, incluso il campione individuale della NCAA, il secondo anno Gordon Sargent. Sanno cosa serve per guadagnare un tee time nell’ultimo giorno della stagione e non sorprenderti se sono nella partita finale di questa stagione.

Gordon Sargent di Vanderbilt detiene il trofeo dopo aver vinto la NCAA Div. I Campionato di golf maschile al Grayhawk Golf Club. (Foto: Rob Schumacher/La Repubblica dell’Arizona)

I Tar Heels sono migliorati ogni stagione negli ultimi anni, culminando nell’apparizione dei quarti di finale dell’anno scorso al campionato NCAA. La Carolina del Nord restituisce quattro titolari e aggiungerà il trasferimento All-American Dylan Menante alla formazione. Saranno i favoriti per vincere tutto in questa stagione.

2022 amatoriale statunitense

Dylan Menante guarda il suo drive alla buca 13 durante i quarti di finale allo US Amateur 2022 al The Ridgewood Country Club di Paramus, NJ (Foto: Grant Halverson/USGA)

Nelle ultime stagioni, la Florida è stata una squadra piena di potenziale che non ha ancora raggiunto il suo apice. Con quattro anziani Fred Biondi, Ricky Castillo, Yuxin Lin e John Dubois pronti per iniziare, è tempo che i Gators brillino, semplice come quello.

Fred Biondi

Il Fred Biondi della Florida inizia la 17a buca durante il round finale della Calusa Cup, martedì 5 aprile 2022, al Calusa Pines Golf Club di Napoli, in Florida.

La Georgia Tech aveva una squadra carica alcuni anni fa che non ce l’ha mai fatta. In questa stagione, l’allenatore Bruce Heppler riporta tutti e cinque i titolari e con un altro colpo a Grayhawk e al campionato NCAA in arrivo, non sorprenderti di vedere le giacche gialle in partita la prossima primavera.

Georgia Tech

Georgia Tech spara il cannone dopo aver vinto la Calusa Cup 2022. (Foto: Georgia Tech maschile di golf)

A proposito di un ultimo colpo a Grayhawk, che ne dici dei padroni di casa dell’Arizona State? I Sun Devils hanno perso una partita serrata contro il Texas nella finale dello scorso anno e anche se hanno perso alcune abilità e leadership senior, l’aggiunta della matricola Luke Potter aiuta sul fronte dei talenti. Per quanto riguarda la leadership, il secondo anno Preston Summerhays assumerà un ruolo più importante e se David Puig, che ha giocato con il LIV Golf quest’estate come dilettante, rimane in giro, l’ASU potrebbe difendere il terreno di casa in questa stagione.

Campionato NCAA 2022

Preston Summerhays dell’Arizona State gioca il suo secondo colpo durante le semifinali del match play nel NCAA DI Mens Golf Championship al Grayhawk Golf Club – Raptor Course. (Foto: Rob Schumacher/Repubblica dell’Arizona)

Texas Tech ha uno dei migliori giocatori del paese con Ludvig Aberg e andranno come lui. Dopo essere passati al match play come squadra finale a qualificarsi la scorsa stagione, i Red Raiders saranno molto più profondi in questo giro grazie a un trio di trasferimenti e un altro anno di esperienza per i titolari di ritorno Baard Skogen e Calum Scott.

Ludvig Aberg

Ludvig Aberg dopo aver vinto il Ben Hogan Award 2022 a Fort Worth, in Texas, il 23 maggio 2022. (Foto: Sharon Ellman)

Lo stato dell’Oklahoma si è autodefinito #GolfSchool e per una buona ragione. I Cowboys sono costantemente in gioco e quest’anno non dovrebbe essere diverso, anche senza un asso netto come negli anni passati. Gli uomini di classe superiore Brian Stark, Rasmus Neergaard-Petersen e Bo Jin sono uno dei migliori trii 1-2-3 della nazione e, se lo abbini all’esperienza e alla capacità dell’allenatore Alan Bratton di ottenere il massimo dalle sue squadre, tieni d’occhio la squadra a Stillwater.

Brian Stark

Brian Stark dell’Oklahoma State. (Foto: Oklahoma State Men’s Golf)

Come fa una squadra che non si è qualificata per il campionato NCAA dell’anno scorso ad entrare nella top 10? Restituisci due studenti del quinto anno in Adrien Dumont de Chassart e Tommy Kuhl e fai un passo avanti per artisti del calibro di Piercen Hunt e Jackson Buchanan.

ADRIEN DUMONT DE CHASSART

Adrien Dumont de Chassart dell’Illinois. (Foto: Illinois golf maschile)

L’Oklahoma avrà un aspetto molto diverso quest’anno senza il vincitore dell’Haskins Award Chris Gotterup, ma se qualcuno può spingere la sua squadra al massimo delle sue potenzialità, è l’allenatore Ryan Hybl. Patrick Welch è in circolazione da alcuni anni e dovrà assumere un ruolo importante nella squadra, e se la storia si ripete, il trasferimento del Kansas Luke Kluver è pronto per una stagione tutta americana sulla scia dei precedenti trasferimenti di Gotterup e Jonathan Brightwell.

Campionato NCAA 2022

Patrick Welch dell’Oklahoma al campionato NCAA 2022. (Foto: Michael Meek/OU Athletics)

I campioni nazionali in carica hanno perso tre senior nei fratelli gemelli Pierceson e Parker Coody e Cole Hammer, per non parlare dell’assistente allenatore di lunga data Jean-Paul Hebert. Scarpe apparentemente impossibili da riempire, giusto? Gli anziani Travis Vick e Mason Nome sono un buon inizio, visto che entrambi hanno esperienza nel campionato nazionale, ma se i Longhorns vogliono difendere il loro titolo, dovranno fare affidamento su giocatori del calibro di un giocatore non provato per farsi avanti.

Travis Vick dei Texas Longhorns festeggia la vittoria della sua partita per vincere il campionato di golf maschile della divisione I tenutosi al Grayhawk Golf Club di Scottsdale, in Arizona. (Photo by Justin Tafoya/NCAA Photos via Getty Images)

11. Tennessee

12. Stanford

13. Peperoncino

14. Auburn

15. Arkansas

16. Stato della Florida

17. Texas A&M

18. LSU

19. Georgia

20. Wake Forest

21. Madonna

22. Sii signorina

23. Virginia

24. Alabama

25. Stato del Tennessee orientale

26. Florida settentrionale

27. Oregon

28. Duca

29. Arizona

30. Washington

Leave a Comment