sports

Classifica dei primi 10 lanciatori titolari

Classifica dei primi 10 lanciatori titolari


La classifica dei primi 10 lanciatori titolari free agent della MLB è apparsa originariamente su NBC Sports Boston

La bassa stagione della MLB 2022-23 potrebbe essere movimentata per le squadre che cercano di iniziare a lanciare.

Diversi lanciatori famosi possono rinunciare ai loro accordi attuali e diventare free agent dopo questa stagione, tra cui l’asso dei New York Mets Jacob deGrom, il mancino dei San Francisco Giants Carlos Rodon e il veterano degli Houston Astros Justin Verlander. Tutti e tre dovrebbero testare il mercato aperto e guadagnare contratti pesanti.

Altri agenti gratuiti MLB: Primi 25 in assoluto

Con Nathan Eovaldi, Michael Wacha e Rich Hill destinati a diventare free agent, i Boston Red Sox potrebbero essere uno dei tanti club nel mix per un titolare di front-end. Quindi, chi potrebbero prendere di mira? Ecco i primi 10 lanciatori iniziali che potrebbero essere disponibili sul mercato free agent della MLB quest’inverno.

1. Jacob de Grom, RHP

Età: 34

Opzione giocatore 2023: $ 30,5 milioni

Secondo quanto riferito, deGrom prevede di rinunciare al suo accordo da 30,5 milioni di dollari con i New York Mets per il 2023. Se lo farà, sarà senza dubbio il miglior lanciatore disponibile sul mercato nonostante si avvicini ai 30 anni. L’unica bandiera rossa quando si tratta di firmare deGrom è la sua storia di infortuni poiché il due volte vincitore del premio Cy Young ha affrontato problemi alla spalla, al gomito e all’avambraccio nelle ultime tre stagioni.

2. Carlos Rodon, LHP

Età: 30

Opzione giocatore 2023: $ 22,5 milioni

Rodon ha dimostrato che la sua straordinaria campagna 2021 con i Chicago White Sox non è stata un colpo di fortuna. Il mancino ha ancorato lo staff di lancio dei San Francisco Giants nel 2022 e si è preparato per un grande giorno di paga in questa bassa stagione. Dovrebbe rinunciare al suo contratto da 22,5 milioni di dollari.

3. Justin Verlander, RHP

Età: 40

Opzione giocatore 2023: 25 milioni di dollari

Verlander dovrebbe rinunciare al suo accordo da 25 milioni di dollari dopo essere stato una delle migliori storie della campagna del 2022. L’anziano veterano ha registrato un’ERA di 1,84 leader del campionato e 0,86 WHIP su 24 al suo ritorno dall’intervento chirurgico di Tommy John. Non ha mostrato segni di rallentamento nella sua 17a stagione MLB e dovrebbe essere ricompensato con un importante giorno di paga questo inverno.

Età: 35

Gli infortuni sono la norma con Kershaw a questo punto della futura carriera di Hall of Famer. Ma si sta godendo un’altra stagione eccezionale a Los Angeles, registrando un record di 7-3 e un’ERA di 2,59 su 16 partenze. Sarebbe uno shock a questo punto se firmasse con una squadra diversa dai Dodgers.

Età: 34

2023 opzione reciproca: 19 milioni di dollari

Bassitt dovrebbe rifiutare la sua opzione reciproca di $ 19 milioni dopo aver goduto di una solida stagione di debutto con i Mets. Dovrebbe essere un braccio ambito in questa bassa stagione poiché si è dimostrato capace di lanciare bene in un grande mercato.

Età: 29

Opzione club 2023: $ 15 milioni

La storia dell’infortunio di Severino influenzerà senza dubbio la decisione degli Yankees di esercitare l’opzione del club di destra in questa bassa stagione. Considerando la stagione di rimbalzo di Severino 2022 e il suo track record quando era in salute, sarebbe una sorpresa se New York non lo riportasse indietro per il 2023.

Età: 41

Wainwright continua a sfidare Father Time. Il tre volte All-Star è stato uno dei bracci più affidabili di St. Louis ed è un punto fermo nella clubhouse, quindi è difficile immaginarlo con una nuova uniforme la prossima stagione.

8. Nathan Eovaldi, RHP

Età: 33

Gli infortuni sono stati un problema per Eovaldi per tutta la sua carriera, compresa la stagione 2022. Detto questo, può ancorare un bastone da lancio quando è sano. Lo ha dimostrato nel 2021 con i Red Sox quando si è piazzato quarto nella votazione di Cy Young. Non sorprenderti se Boston, magra nel reparto di lancio in vista della bassa stagione, cerca di riportare indietro Eovaldi per almeno un altro anno.

Età: 39

Opzione club 2023: $ 20 milioni

Morton ha le carte in regola per continuare a raggiungere i suoi 40 anni, ma quel prezzo di $ 20 milioni per il 2023 potrebbe essere troppo alto per gli Atlanta Braves. Se rifiutano l’opzione di Morton, non dovrebbe volerci molto prima che il due volte campione delle World Series trovi una nuova casa.

10. Noè Syndergaard, RHP

Età: 30

È giusto dire che i giorni di Syndergaard da vero candidato Cy Young sono molto indietro rispetto a lui. L’ex star dei Mets rimane un solido braccio a metà rotazione, ma non assomiglia a “Thor” dal 2018. Un altro accordo di un anno “dimostralo” potrebbe essere il migliore per Syndergaard in questa bassa stagione, poiché cerca di riprendersi dopo un periodo poco brillante anno ad Anaheim e Filadelfia.

Leave a Comment