sports

Aspettative per l’O-line e l’utilizzo di Curtis Samuel in RB

Aspettative per l'O-line e l'utilizzo di Curtis Samuel in RB


Ufficio postale di Pete: le aspettative per l’utilizzo di O-line e RB di Samuel sono apparse originariamente su NBC Sports Washington

eMartedì stesso, Pete Hailey risponderà alle domande dei fan dei Washington Commanders sulla loro squadra preferita e sempre interessante. Dalle domande sulla tabella di profondità a quelle casuali su com’è coprire Washington, spera di fornire informazioni su tutto ciò che è nella mente di coloro che tengono così tanto all’organizzazione.

In questa edizione, Pete tocca le prospettive per la linea offensiva e se Curtis Samuel sarà nel mix per il running back.

Non mancano i punti di cui sono nervoso nel roster 2022 dei comandanti. Cornerback, linebacker e defensive end guidano quella lista, e anche il quarterback (in senso stretto di Carson Wentz) è in cima alla lista.

La linea offensiva, invece, è un’unità di cui mi fido.

Gran parte di ciò è dovuto a John Matsko, un venerato assistente che potrebbe trasformare te, uno dei tuoi amici, uno dei tuoi fratelli, il portiere appostato nell’atrio del mio condominio e me stesso in una copertura competente se avesse qualche settimana fare così.

E il resto di quella fiducia è dovuto a una parola che non può essere usata nei punti in cui ho snocciolato alcuni paragrafi sopra: profondità.

Charles Leno Jr. e Sam Cosmi hanno Cornelius Lucas come supporto al placcaggio e Lucas è un giocatore di livello iniziale.

In guardia, Andrew Norwell, Trai Turner e Wes Schweitzer sono disponibili per l’uomo di destra e di sinistra, con colui che non ottiene il cenno del capo per l’apertura questa domenica contro i Jaguars che funge da primo bloccante dalla panchina.

Poi, al centro, Chase Roullier sta tornando dall’infortunio alla gamba che lo ha mandato in riserva per infortunati a metà della stagione 2021. Tyler Larsen, che si infilerà dietro a Roullier ogni volta che sarà abbastanza in salute, è esperto e Schweitzer è in grado di gestire i compiti del centro, se necessario, fino a quella data.

Saahdiq Charles e Chris Paul completano la linea, che nel complesso è flessibile e ampiamente testata in battaglia.

No, non ci sono stelle simili a Trent Williams o Brandon Scherff che fanno da headliner qui, e alcune delle metriche avanzate del gruppo potrebbero prendere un colpo con Wentz come quarterback, visto che ha la reputazione di tenere la palla in uno sforzo per produrre commedie eroiche. Anche così, questa troupe guidata da Matsko dovrebbe, nel peggiore dei casi, essere nella media e, nel migliore dei casi, sorprendere come una delle prime 10 operazioni di qualità.

L’anno prima che Curtis Samuel arrivasse a Washington tramite free agency, registrò 41 tentativi di corsa per 200 yard e due touchdown. Quella media di quasi cinque yarde per trasporto indica che può essere utile nel backfield per i comandanti in questa stagione.

Tuttavia, anche con Brian Robinson Jr. in via di guarigione dopo essere stato colpito più volte in un tentativo di rapina, non mi aspetto che Samuel venga schierato troppo come running back di tipo tradizionale.

Questo non vuol dire che il coordinatore Scott Turner non spargerà una manciata di carry per l’ex Pantera qua e là. Ricordi quando Turner chiamò il nome di Samuel su un cruciale terzo e quarto contro i Raiders nel 2021 e Samuel raccolse solo tre yard, costringendo Brian Johnson a lanciare un 48 yarder con meno di un minuto dalla fine per la vittoria? Probabilmente non lo fai perché hai cose migliori che occupano spazio nel tuo cervello, ma questo è un evento che si è verificato.

Al campo di addestramento, a volte Samuel prendeva anche i passaggi di mano, oltre agli schermi che catturava e ai movimenti di spazzata del jet che eseguiva prima dello scatto. In un attacco pieno di opzioni versatili, Samuel potrebbe essere il ragazzo più sfaccettato di tutti.

Eppure Antonio Gibson, JD McKissic e Jonathan Williams sono attualmente nella classifica di profondità e quando Robinson Jr. tornerà dopo il suo periodo nella lista degli infortuni non calcistici, Turner e Ron Rivera saranno quattro giocatori da sfamare. Quando Samuel si è unito a Carolina per quei 41 tentativi, lo ha fatto in parte perché Christian McCaffrey è stato in grado di giocare solo in tre partite e quella squadra aveva bisogno di grande assistenza a terra. I comandanti, almeno in questo momento, sembrano molto incoraggiati a correre indietro.

Quindi, in definitiva, aspettati che Samuele sia coinvolto spesso e in vari modi a partire da questa domenica. Aspettati che la stragrande maggioranza dei suoi tocchi, tuttavia, arrivi ai ricevimenti e non alle corse progettate per lui.

Leave a Comment