golf

Tutto quello che devi sapere sul Korn Ferry Tour Championship 2022

Tutto quello che devi sapere sul Korn Ferry Tour Championship 2022


EVANSVILLE, Ind. − Il golf professionistico torna nel Tri-State questa settimana con il Korn Ferry Tour Championship 2022 presentato da United Leasing & Finance.

Questo sarà l’undicesimo anno in cui il Victoria National Golf Club ha ospitato un evento di golf professionistico. Dopo un cambiamento nel 2019, è anche l’ultima tappa della KFT con le carte PGA Tour in linea. Come parte delle finali del Korn Ferry Tour, sarà anche l’ultimo anno del formato attuale con una modifica in arrivo nel 2023.

Sono sempre quattro giorni emozionanti di golf giocati da alcuni dei migliori del paese. Ecco cosa c’è da sapere per l’evento di quest’anno.

Qual’è il rischio?

Il Korn Ferry Tour Championship è il terzo e ultimo evento delle finali del Korn Ferry Tour, con un secondo set di 25 carte PGA Tour assegnato alla conclusione del torneo.

Otto giocatori hanno già superato la soglia utilizzata dal Korn Ferry Tour come numero di sicurezza per i giocatori per finire all’interno delle Finals 25, lasciando 17 carte PGA Tour finali disponibili questa settimana. Il giocatore che finisce al primo posto nella corsa a punti della stagione guadagna lo stato di esenzione totale per la stagione 2022-23 del PGA Tour, nonché un posto per il campionato dei giocatori 2023 e un’esenzione per gli US Open 2023.

Il programma

Il torneo si svolgerà dal giovedì alla domenica con il tee time del primo round in programma dalle 7:00 alle 14:00 ET. Secondo weather.com, le temperature saranno comprese tra gli anni ’80 e i ’90, con cieli da limpidi a parzialmente nuvolosi per tutta la settimana.

Campo da golf nazionale di Victoria

Campo da golf nazionale di Victoria

Victoria National Golf Course a Newburgh, Indiana.

Golf Channel avrà una copertura TV in diretta di ogni round dalle 16:00 alle 19:00 ET. Sarà anche trasmesso in streaming su Peacock. I biglietti sono disponibili su tourchampulf.com/tickets. I biglietti per l’ingresso generale per tutta la settimana costano $ 40. L’ingresso giornaliero è di $ 20.

Il campo

Ci sono numerosi giocatori da tenere d’occhio con le carte PGA Tour in palio.

Il campione in carica Joseph Bramlett torna con la possibilità di diventare il primo giocatore di golf nei 32 anni del circuito a difendere con successo al Tour Championship. Ha vinto al Victoria National l’anno scorso con un round finale di 65 vittorie di quattro colpi a 20 sotto. Bramlett ha guadagnato la sua tessera PGA Tour la scorsa settimana tramite l’elenco dei punti finali.

Non è l’unico ex campione dell’evento con Jonathan Byrd (2017) in programma per competere. Altri ex giocatori importanti del PGA Tour includono Aaron Baddeley, Bill Haas, Sean O’Hair, Bo Van Pelt e Camilo Villegas. Le finali della KFT sono un mix di giocatori che hanno terminato dal 26 al 75° posto nell’elenco dei punti della stagione regolare del Korn Ferry Tour, dal 126 al 200° nell’elenco dei punti dei playoff della FedEx Cup, nonché dai non membri e dalle estensioni mediche.

Mentre 25 giocatori del Korn Ferry Tour hanno già guadagnato le loro carte PGA Tour durante la stagione regolare, un elenco di punti separato determina le finali 25. Il giocatore che guadagna più punti durante i tre eventi delle finali (esclusi quelli della stagione regolare) guadagnerà lo status su il PGA Tour per la stagione 2022-23.

I primi 10 al Tour Championship

  1. Will Gordon

  2. David Lingmerth

  3. Filippo Knowles

  4. Michele Gligico

  5. Giuseppe Bramlett

  6. Austin Cook

  7. Dean Burmester

  8. Henrik Norlander

  9. Giustino Inferiore

  10. Tommaso Detry

  11. Scott Harrington

Ci sono giocatori con legami locali quest’anno?

Un giocatore di golf in campo che sarà di grande interesse è Jeff Overton, diplomato alla North High School. Ha 32 top-10 in quasi 300 inizi di carriera nel PGA Tour, inclusi quattro secondi classificati. Ha anche guadagnato un posto nella squadra della Ryder Cup 2010. Tuttavia, Overton non giocava a golf professionistico da oltre cinque anni a causa di un ascesso epidurale dopo un’iniezione per un’ernia del disco alla schiena nel 2017, seguita da un lungo recupero.

Ha fatto il suo ritorno professionale al 3M Open di Minneapolis a luglio, ma ha mancato il taglio. Overton ha fatto un taglio in tre eventi Korn Ferry Tour questo mese.

Informazioni sul Victoria National Golf Club

Il design di Tom Fazio è elencato come il miglior corso privato dell’Indiana, secondo Settimana del golf. È stata anche considerata una delle tappe più difficili del Korn Ferry Tour.

Campo da golf nazionale di Victoria

Campo da golf nazionale di Victoria

Victoria National Golf Course a Newburgh, Indiana.

Il Victoria National è stato classificato tra i primi tre per sei stagioni consecutive dal 2013 al 2018 ed è stato il percorso più difficile n. 1 nel 2015, 2016 e 2018. A par 72, i punteggi sono stati inferiori negli ultimi anni dopo il corso precedentemente ospitato un evento del Tour a fine aprile o inizio luglio.

Il corso rimane ancora brutale per coloro che non giocano bene. L’ultimo tratto sulle ultime nove è considerato tra le buche di chiusura più difficili del Tour. Victoria National è al 47° posto nell’elenco dei migliori campi moderni 2022 di Golfweek.

La storia è apparsa originariamente su GolfWeek

Leave a Comment