football

Troyes – Stade Rennes: Rennes delude ad Aube

Troyes - Stade Rennes: Rennes delude ad Aube


Il Rennes si è trasferito a Troyes in occasione della 6a giornata di campionato e non è riuscito a vincere (1-1) nonostante una superiorità numerica per un’ora.

Troyes 1-1 Stade Rennes

La finestra di trasferimento è finalmente finita. Dopo alcuni giorni turbolenti, questa domenica lo Stade Rennes si è recato a Troyes per la prima partita di una frenetica serie a settembre. Prima di tornare in Europa League giovedì, il Rennes intendeva prendere i tre punti e iniziare una serie dopo il successo contro il Brest. Bruno Genesio ha schierato dall’inizio la sua nuova recluta Amine Gouiri, mentre Christopher Wooh ha iniziato in panchina. Con un 4-3-3, Majer inizia al centro, Truffert a sinistra.

Il calcio d’inizio è stato inizialmente ritardato per una malattia dell’assistente arbitro, Florian Goncalves. ESTAC calcia e tiene la palla per un minuto prima che il Rennes riprendesse il controllo. Rennes creò un primo movimento, non riuscito, essendo Tait preso dal cardine (2e). Troyes rispose più tardi (9e) con un contraccolpo mal negoziato da Lopes. Gouiri servito da Santamaria sulla destra incrociata per Terrier (10e), troppo vicino a Gallon. Ma alla fine è stato Troyes ad aprire le marcature, su punizione. Tardieu si concentrò sul palo più lontano e Terrier tornò nella sua stessa area. Opportunistico, Ugbo apparve davanti a Rodon per ingannare Mandanda (14e). 1-0 per l’ESTAC. Il Rennes ha risposto con un nuovo overflow, questa volta di Santamaria che in mezzo non ha trovato nessuno. Tait all’azione successiva si è infiltrato in area ma, con un gancio di troppo, è inciampato sulla difesa.

Dopo una bella pausa, il Rennes assedia un muro basso e la svolta della partita arriva il 26.e minuto, quando Salmier per una suola sullo stinco di Majer fu espulso direttamente. Ridotto a 10, Troyes ha sofferto ancora di più del gioco, Bourigeaud servito da Tait ha trovato Gallon sulla sua strada (30e). Rami ha sostituito e Ugbo, e Majer ha tentato il colpo dalla distanza, a lato. Thierno Baldé approfitta di una perdita di palla di Tait per traboccare sulla destra ma Mandanda controlla il centro. Il Rennes ha recuperato rapidamente e su una buona costruzione, Traoré ha tentato la fortuna da lontano (37e). Sul bersaglio, lo sciopero è stato rilasciato da Gallon! Anche Santamaria si è cimentato nell’esercizio in seguito, ma Gallon ha vinto ancora (43e). Sull’ultimo contropiede, Bourigeaud sbaglia il cross, poi Gouiri il colpo di testa poco dopo, poco prima dell’intervallo.

A 11 contro 10

Sulemana e Doué entrano in gioco in contropiede, il primo recupera un cross di Gouiri sul primo palo, fuori bersaglio (45e)! Ma all’azione successiva, Terrier ha servito in pieno asse Santamaria il cui tiro ha colpito il palo prima di rispondere, 1-1! Il Rennes ha continuato a premere all’inizio del secondo periodo, con ancora Terrier, il cui colpo da destra (52e), quindi da sinistra (53e) non ha volato! Gouiri ha rilevato un centro di Bourigeaud sopra (55e). Dopo una breve pausa, Bourigeaud ha colpito di testa un cross di Gouiri (61e), proprio su Gallon che stava facendo la parata. Terrier colpito anche da lontano (67e, ma è stato contrastato. All’angolo successivo, Truffert tira al volo.

Come spesso, il Rennes era preoccupato per le scarse offensive avversarie, e su corner vinto da Troyes, Porozo si portava in vantaggio, da solo, a fianco (74e). Dall’altra parte, Terrier è troppo basso per cogliere la deviazione di testa di Rodon (78e). Entra in gioco Odobert che fa rabbrividire il Rennais, mancando completamente la sua rimonta davanti a Mandanda (83e). In una fine della partita senza fiato, Troyes ha giocato la sua fortuna, nonostante fosse in inferiorità numerica, e preoccupato ma anche Yade ha sbagliato il suo tiro (84e). Il Rennes reagisce con un cross di Bourigeaud ma Abline lo sbaglia (86e). In un finale pasticciato la SRFC non ha potuto fare la differenza, nonostante un’incursione di Sulemana per Abline, ripresosi all’ultimo momento, poi un colpo di testa di Theate su Gallon autore di una nuova parata.

Nonostante una superiorità numerica per più di un’ora di gioco, il Rennes non ha vinto a Troyes e non ha iniziato una serie dopo la vittoria contro il Brest.

Foglio della partita

TROYES 1-1 STADE RENNAIS FC (punteggio nel primo tempo: 1-0)

domenica 4 settembre 2022 alle 17:05

Stadio dell’Alba

Arbitro: Mathieu Vernice

Ma: Fattoria (14e), Santamaria (47e)

Avvertenze: Santamaria (42e), Fusione (70e), Chavalerin (71e), Gallone (90e)

Espulsione: Salmier (26e)

Troy: Gallon – T.Baldé (82eRipart), Porozo, Palmer-Brown, Salmier, Larouci (Chavalerin) – Tardieu, Kouamé – Lopes (60eCortile), Fattoria (34eRami), M.Baldé (82eSottratto)

Allenatore : Bruno irlandese.

Stade Rennais FC: Mandanda – Traore, Rodon, Theate, Truffert (69eMeling) – Maggiore (45eSulemana), Tait (45eD.Doué), Santamaria – Bourigeaud (88eAsignone), Gouiri (69eAbline), Terrier

Allenatore : Bruno Genesio.

Leave a Comment