golf

Mickelson si aspetta “con tutto il cuore” i giocatori di golf LIV alle major

Mickelson si aspetta "con tutto il cuore" i giocatori di golf LIV alle major


Il sei volte vincitore principale Phil Mickelson afferma di aspettarsi che i principali tornei non vieteranno i giocatori di LIV Golf e gli eventi a 54 buche della serie sostenuta dall’Arabia Saudita riceveranno punti nella classifica mondiale.

Il 52enne americano mancino la cui partenza dal PGA Tour statunitense ha contribuito a creare la serie emergente ha parlato con Sports Illustrated in un’intervista pubblicata venerdì.

Mickelson, tre volte campione Masters, ha vinto il PGA Championship 2021 all’età di 50 anni diventando il più anziano grande vincitore del golf, ma ha saltato il PGA e Masters all’inizio di quest’anno durante una pausa dal golf dopo commenti controversi sulla divisione PGA e sulla LIV Golf Series.

Ha detto a Sports Illustrated che dopo i colloqui con il presidente dell’Augusta National Golf Club Fred Ridley che si aspetta di giocare il Masters il prossimo anno e anticipa che i giocatori di LIV Golf saranno ammessi in tutte le major.

“Credo con tutto il cuore che sarò ad Augusta”, ha detto Mickelson alla rivista. “Pensavo che le mie conversazioni con Fred Ridley – che terrò tra noi – fossero estremamente eleganti. Ho il massimo rispetto per lui e per i leader delle major”.

L’US PGA Tour ha bandito tutti i membri e gli ex membri che hanno giocato in un evento LIV Golf, ma gli US e British Open hanno permesso ai giocatori di LIV Golf che si erano qualificati di competere in quelle major quest’anno.

“Finora non c’è stata alcuna minaccia”, ha detto Mickelson. “Non sto dicendo che non potrebbe cambiare. Semplicemente non vedo come ciò potrebbe avvantaggiare qualcuno. Credo che siano abbastanza saggi e grandi leader che possono vederlo.

“Davvero non credo che accadrà”.

LIV Golf offre borse record di $ 25 milioni per eventi a 54 buche e un programma più breve per i giocatori, cambiamenti che hanno contribuito ad attirare stelle della PGA come Mickelson, Dustin Johnson, Patrick Reed e Bryson DeChambeau.

Mickelson ha detto che avere le major bandire i giocatori della serie emergente, 26 dei quali tra i 100 migliori giocatori del mondo, danneggerebbe gli eventi e lo sport.

“Credo che capiscano come non avere molti dei migliori giocatori del mondo minacci i loro eventi e come ciò danneggerebbe il gioco del golf”, ha detto Mickelson.

Mickelson ha anche affermato che il sistema delle classifiche mondiali del golf sarebbe stato minato senza assegnare punti agli eventi LIV Golf, citando talenti come il numero due del mondo Cameron Smith, il campione in carica del British Open il cui debutto nel LIV Golf è arrivato venerdì a Boston.

“Dato quanti grandi giocatori fanno parte di LIV, per gli eventi LIV non avere punti di classifica mondiale minerebbe totalmente il sistema di classifica mondiale e costringerebbe a creare un nuovo sistema di classifica mondiale, era credibile”, ha detto Mickelson.

“Credo che l’organizzazione della classifica mondiale del golf se ne renda conto e darà punti nella classifica mondiale agli eventi LIV”.

– Ogni giocatore ne beneficia –

Mickelson ha affermato che le modifiche adottate dal PGA, una serie aggiornata di eventi con borse aumentate di $ 20 milioni, non sarebbero avvenute senza la creazione di LIV Golf.

“Non credo che nulla del genere sarebbe successo senza la leva che LIV Golf ha fornito”, ha detto Mickelson.

“Penso che i giocatori di entrambe le parti del LIV e del PGA Tour apprezzino ciò che sta accadendo. Ogni giocatore ne trae vantaggio”.

Mickelson non ha visto alcuna rivendicazione nei cambiamenti PGA e nelle borse più grandi.

“Non credo che la vendetta sia ciò che direi”, ha detto. “Direi che sono generalmente felice che i migliori giocatori che stanno davvero guidando il tour e creando l’interesse siano stati ascoltati”.

Mickelson ha detto che avrebbe fatto le cose diversamente se avesse potuto avere un’altra possibilità.

“Penso che alla fine, tutto funzionerà come dovrebbe”, ha detto Mickelson. “Mi sarebbe piaciuto fare le cose in modo diverso, ma sono molto contento di come stanno andando le cose da entrambe le parti”.

js/ea

Leave a Comment