sports

I giocatori dei White Sox “sembravano molto ansiosi” di svuotare la panchina

I raggi mettono in imbarazzo gli Yankees, 9-0, poiché il vantaggio della divisione si riduce a 5 partite


CHICAGO — Quando la panchina dei Twins si è svuotata per incontrare una panchina in carica dei White Sox sul monte di lancio, venerdì scorso, il tecnico Rocco Baldelli era in testa.

La panchina di Chicago si è scaricata dopo che Jorge Lopez, più vicino di Twins, ha colpito il battitore Andrew Vaughn sulla spalla sinistra, al suo primo lancio, per caricare le basi con una eliminata in una partita per 3-3.

Quando è stato informato che sembrava molto arrabbiato durante la mischia, Baldelli sabato ha detto: “Beh, non so quale sia stata l’emozione. Voglio dire, la loro panchina si è svuotata. La nostra panchina non si è svuotata.

Non subito. Vaughn è stato colpito più o meno nello stesso punto dal lanciatore dei Guardians Trevor Stephan a Cleveland il 20 agosto, e quel tiro è rimbalzato sulla sua spalla e lo ha colpito alla bocca. “So che non l’ha fatto apposta”, ha detto Vaughn dopo la partita, ma quando ha espresso il suo dispiacere, Lopez è esploso – qualcosa, ha detto dopo la partita, di cui era imbarazzato.

Le squadre si sono incontrate sul tumulo e per lo più si sono scambiate la lingua del corso prima che l’ordine fosse ripristinato. La partita si è conclusa quando Jose Abreu ha colpito un terreno al secondo posto – deviato dal guanto di Lopez – che non poteva essere trasformato in un doppio gioco di fine inning.

È stata la fine selvaggia di una partita serrata e i White Sox sembravano aspettare un motivo per correre in campo.

“La loro panchina si è svuotata e sembravano molto ansiosi, o alcuni di loro sembravano molto ansiosi di correre in campo”, ha detto Baldelli, “e sono corsi dritti sul nostro tumulo di lanciatore. Quindi, non mi è piaciuto. E quindi, devi entrare e fare il possibile per fermarlo. Voglio dire, è proprio così.

POLANCO TO IL

Sabato i Twins hanno portato l’interno Jermaine Palacios dalla Classe AAA Saint Paul a Chicago nel caso fosse necessario nel finale di serie di domenica al Guaranteed Rate Field. È stato attivato anche prima.

Il veterano interno Jorge Polanco, che ha saltato le ultime sei partite dei Twins a causa della tendinite della rotula al ginocchio sinistro, è stato inserito nell’elenco degli infortunati da 10 giorni, retroattivo al 31 agosto, pochi minuti prima dell’inizio di sabato alle 18:10.

La squadra aveva tenuto a bada un periodo in IL nella speranza che potesse riaverlo prima dei 10 giorni di assenza richiesti. Polanco è stato visto fare ginnastica con i compagni di squadra prima della partita di sabato e avrebbe dovuto prendere anche palloni a terra e colpire.

“Siamo un’intera settimana in questo ora. Penso che siamo abbastanza vicini a dover prendere una decisione in un modo o nell’altro”, ha detto Baldelli prima della partita. “Se è abbastanza vicino a giocare, vogliamo che giochi. Ma se non lo è, potremmo essere vicini a fare una mossa”.

Palacios, che sta colpendo .283 con un .803 OPS in 101 partite per i Saints, ha fatto il suo debutto importante il 31 maggio e ha segnato .208 (5 su 28) con due punti battuti in otto partite con i Twins.

Per fare spazio nel roster di 40 uomini, i Twins hanno piazzato il ricevitore Ryan Jeffers (pollice) nell’IL di 60 giorni. Può essere reintegrato il 15 settembre.

OTTIMISTA GRIGIO

Il destro Sonny Gray, ritirato dopo quattro inning nella sconfitta per 4-3 di venerdì a causa di uno stretto tendine del ginocchio sinistro, ha detto di sentirsi bene sabato e che spera di fare il suo prossimo inizio programmato contro gli Yankees mercoledì a New York.

“Non vedo perché non sarebbe un’opzione, di sicuro, ma non voglio parlare troppo”, ha detto. “Devo ancora parlare con il manager e probabilmente passare attraverso alcune cose, quindi non voglio venire qui e iniziare a dire cose”.

In 21 partenze, Gray è 7-4 con una media di 3,10 punti guadagnati in testa alla rotazione. Ha detto che la tensione è nella stessa area di uno stiramento del tendine del ginocchio che lo ha costretto a saltare tre settimane all’inizio di questa stagione, dal 16 aprile al 7 maggio, ma ha aggiunto: “È molto, molto meglio dell’ultima cosa, anche se è in una situazione simile. macchiare. Mi sento bene con esso”.

BREVEMENTE

I gemelli di sabato sono stati reintegrati Tyler Mahle dalla lista degli infortunati (infiammazione alla spalla) per poter fare la sua quarta partenza per i Twins sabato sera. Per fare spazio nel roster attivo di 28 uomini, i Twins hanno optato per la curva a sinistra Giovanni Moran torna a Classe AAA St. Paul.

articoli Correlati

Leave a Comment