Xavier Henderson, Darius Snow del Michigan State Football si è infortunato, lasciando la difesa in difficoltà


EAST LANSING — Xavier Henderson ha lasciato tranquillamente il campo. Darius Snow aveva bisogno di essere aiutato.

Una partita nella nuova stagione e il football dello stato del Michigan ha già riscontrato due infortuni apparentemente significativi alla sua difesa.

Nessuno dei due giocatori ha giocato nella seconda metà della vittoria per 35-13 degli Spartans, 14a classificata, sul Michigan occidentale venerdì sera, e Henderson è tornato indossando un tutore sulla gamba destra e camminando con le stampelle.

L’allenatore della MSU Mel Tucker non ha fornito un aggiornamento né per Henderson, un capitano e sicurezza senior del quinto anno, né per Snow, un linebacker junior.

Il linebacker dello stato del Michigan Darius Snow (23) viene portato fuori dal campo durante il primo tempo contro il Michigan occidentale allo Spartan Stadium di East Lansing venerdì 2 settembre 2022.

“Non posso darti niente in questo momento. Ne saprò molto di più domani”, ha detto Tucker. “Forse entro lunedì o giù di lì, quando torno con te, forse posso darmi di più. Non ci resta che vedere”.

SHAWN WINDSOR:Mel Tucker ha trovato qualche trasferimento in più che può giocare seriamente

Henderson è uscito dal gioco con 8:53 dalla fine nel secondo quarto dopo il suo inseguimento in una corsa al terzo e al gol del quarterback della WMU Jack Salopek.

La neve aveva bisogno di essere aiutata fuori dal campo a causa di un apparente infortunio alla gamba destra dopo che il compagno di squadra Chester Kimbrough si è imbattuto in lui per un turnover a 2:17 dalla fine dell’intervallo.

Kendell Brooks ha sostituito Henderson al sicuro, ed è stato dentro e fuori dal gioco a volte ferito nel secondo tempo. E anche Angelo Grose all’altra safety ha lasciato brevemente la partita con un apparente infortunio ma è rientrato.

Perdere sia Henderson che Snow potrebbe essere un problema, ma Tucker ha detto che non lo sentiva contro i Broncos.

“Non ho visto un enorme calo della comunicazione là fuori”, ha detto Tucker. “Ma poi di nuovo, ho avuto modo di guardare il film e in qualche modo vedere alcuni dei dettagli di quello che sta succedendo là fuori. Ma ho visto l’equilibrio dei ragazzi che erano là fuori. Scottie stava facendo un buon lavoro nel ricevere loro chiamate in anticipo in modo che potessero mettersi in fila, in modo che potessero ricevere le informazioni, quindi avevano il tempo di comunicare. E abbiamo suonato le cose che avevamo, lui ha chiamato le cose che abbiamo. Non era che ci sentissimo come se dovessimo schierarci in una cosa perché i ragazzi non potevano funzionare “.

Le sicurezze dello stato del Michigan Xavier Henderson, a sinistra, e Angelo Grose hanno eseguito un'esercitazione durante gli allenamenti di calcio giovedì 11 agosto 2022 a East Lansing.

Le sicurezze dello stato del Michigan Xavier Henderson, a sinistra, e Angelo Grose hanno eseguito un’esercitazione durante gli allenamenti di calcio giovedì 11 agosto 2022 a East Lansing.

Non sono stati gli unici a sbrogliare.

Il wide receiver Jayden Reed ha preso una dura caduta 43 secondi dopo l’infortunio di Snow mentre effettuava un salto di 26 yard su un tiro del quarterback Payton Thorne. L’anziano è atterrato sull’anca sinistra e sul gomito sinistro, che già sfoggiava un nastro adesivo lungo la parte posteriore del braccio, e zoppicava a bordo campo. Reed ha anche tenuto il braccio sinistro vicino al corpo prima di unirsi a Snow nella tenda degli infortuni.

Reed è tornato dopo l’intervallo e ha giocato in attacco ma non ha avuto una presa e ha concluso con due catture per 31 yard. Ha restituito punt (due per 21 yard), ma Reed è stato rimosso dai ritorni di kickoff nel secondo tempo.

Fine difensiva Anche Avery Dunn ha lasciato la partita nel terzo quarto per un infortunio.

Contrasti difensivi Dashaun Mallory e Jalen Hunt non si adattavano alla difesa della MSU, insieme all’estremità difensiva Michael Fletcher e ai ricevitori larghi Montorie Foster e Terry Lockett Jr.

Quasi catastrofico

Thorne ha anche spaventato i fan della MSU.

Il quarterback è decollato correndo a metà del terzo quarto con un rollout, agitando il running back Jarek Broussard spalancato lungo il campo. Quando Thorne ha attraversato il marker del primo down e ha iniziato a scivolare, Dalton Bussell della WMU si è tuffato e lo ha colpito nel lato destro della gabbia toracica.

Gli allenatori sono usciti e hanno aiutato Thorne a uscire dal campo, con suo grande dispiacere.

Il quarterback dello stato del Michigan Payton Thorne si riscalda prima della partita contro il Michigan occidentale allo Spartan Stadium di East Lansing venerdì 2 settembre 2022.

Il quarterback dello stato del Michigan Payton Thorne si riscalda prima della partita contro il Michigan occidentale allo Spartan Stadium di East Lansing venerdì 2 settembre 2022.

“Prima di tutto, ero incazzato per il fatto che dovevo uscire per uno spettacolo. I nostri istruttori stavano solo facendo il loro lavoro andando là fuori, ma non ero felice che fossero venuti là fuori”, ha detto Thorne. “Sono stato giù per un secondo e ovviamente mi ha preso abbastanza bene. Pensavano che mi avesse colpito alla testa, cosa che non pensavo che l’avesse fatto. Pensavo mi avesse appena preso abbastanza bene nelle costole. Ma poi la mia gamba si è stretta proprio mentre ero a terra, proprio mentre lui mi ha colpito. Non riuscivo ad alzarmi”.

BEL DEBUTTO:Il wide receiver della matricola della MSU segna il touchdown al primo snap offensivo

Questo ha dato a Noah Kim la sua prima azione di gioco collegiale. E il coordinatore offensivo Jay Johnson ha immediatamente composto una palla profonda per il quarterback del secondo anno a Reed, e il tiro vicino alla linea di porta è riuscito a disegnare una penalità di interferenza di passaggio di 15 yard su Keni-H Lovely dei Broncos.

“Non sono affatto sorpreso che l’allenatore Johnson lo abbia chiamato. Per niente,” disse Thorne. “Ma è stato un buon lavoro per Noah che è appena entrato e ne ha lanciato uno.”

Ora in riproduzione

MSU ha coinvolto rapidamente un certo numero di nuovi arrivati. Comprese sei vere matricole.

Il gioco più grande è venuto dal ricevitore largo Germie Bernard, che ha fatto un salto su un tiro di Thorne e ha corso per un touchdown di 44 yard nella prima giocata della sua carriera universitaria. È stato preso di mira solo un’altra volta nel gioco.

“È davvero un buon giocatore”, ha detto Thorne di Bernard. “Siamo entusiasti di ciò che porta in tavola. E questo è solo un esempio di quello che ha fatto in pratica tutto l’anno”.

Il ricevitore Tyrell Henry ha avuto un rapido impatto sulle squadre speciali tuffandosi sul primo punt di Bryce Baringer all’interno della WMU 5. Sicurezza Jaden Mangham ha giocato una quantità significativa nel secondo tempo dopo che Henderson ha lasciato il gioco.

Jack Stone ha anche iniziato a kicker e kickoff, facendo tutti e cinque i suoi tentativi punto dopo e ottenendo tre touchback tra i suoi sei kickoff. Tuttavia, ha mancato il suo unico tentativo di canestro su azione e non ha ottenuto esattamente un’approvazione squillante da Tucker dopo aver battuto il secondo anno Stephen Rusnak e il trasferimento di Auburn Ben Patton, entrambi in uniforme.

“Tutto è sempre in fase di valutazione”, ha detto Tucker. “Avevamo competizione in campo, quindi ha vinto quella competizione in base a quello che ha fatto in pratica rispetto agli altri ragazzi. A volte non c’è molta differenza. Ma devi mettere qualcuno là fuori, e così ha ottenuto il cenno del capo.

Il tight end dello stato del Michigan Daniel Barker (9) cerca di fare una presa contro il linebacker del Michigan occidentale Zaire Barnes (3) durante la seconda metà allo Spartan Stadium di East Lansing venerdì 2 settembre 2022.

Il tight end dello stato del Michigan Daniel Barker (9) cerca di fare una presa contro il linebacker del Michigan occidentale Zaire Barnes (3) durante la seconda metà allo Spartan Stadium di East Lansing venerdì 2 settembre 2022.

Altri debuttanti che hanno ottenuto scatti sono stati l’estremità difensiva Zion Young e il tackle difensivo Alex VanSumeren.

Anche i trasferimenti del primo anno di MSU hanno fornito una produzione critica.

In attacco, Jalen Berger (Wisconsin) ha segnato 120 yard su 16 carry con un touchdown e Jarek Broussard (Colorado) ha contribuito con 10 carry per 54 yard. Il tight end di trasferimento dell’Illinois Daniel “DJ” Barker ha ricevuto un passaggio di touchdown da 13 yarde da Thorne e ha anche avuto due carry, incluso uno scoppio di 4 yard per un primo down su terzo e corto.

“Abbiamo insegnato a DJ come abbassare i pad”, ha detto Berger dopo una risatina. “E’ un tipo tight end, corre un po’ alto. Ma avrà le sue possibilità”.

Brian Greene (Stato di Washington) è stato uno dei soli sette uomini di linea offensivi utilizzati, lavorando come riserva in entrambe le posizioni di guardia sinistra e destra.

In fase difensiva, Jacoby Windmon – portato dall’UNLV come linebacker – ha iniziato in fase difensiva e ha giocato un gioco mostruoso con quattro sack tra i suoi sette contrasti. Khris Bogle (Florida) esce dalla panchina alle spalle di Windmon e aggiunge un sack tra i suoi tre contrasti.

Ameer Speed ​​(Georgia) ha giocato quasi ogni scatto in cornerback e ha avuto sei contrasti, mentre il linebacker Aaron Brule (Mississippi State) è stato licenziato per il suo unico contrasto.

Contatta Chris Solari: [email protected]. Seguilo su Twitter @crissolari. Leggi di più sui Michigan State Spartans e iscriviti alla nostra newsletter Spartans.

Questo articolo è apparso originariamente su Detroit Free Press: difensore chiave del football dello Stato del Michigan infortunato nella partita di apertura

Leave a Comment