football

Top Statements: i fratelli Pogba sono fatti a pezzi, Mbapp nella tempesta suo malgrado, l’emicrania di Der Zakarian…

Top Statements: i fratelli Pogba sono fatti a pezzi, Mbapp nella tempesta suo malgrado, l'emicrania di Der Zakarian...


I fratelli Pogba sono fatti a pezzi, Mbapp nella tempesta suo malgrado, l’emicrania di Der Zakarian, Haller mantiene la fede… Scopri le frasi shock della settimana.

I fratelli Pogba sono stati fatti a pezzi per una settimana.

Ogni sabato Maxifoot ti invita a fare un tour delle dieci dichiarazioni della settimana da non perdere. Seri e quanto meno seri per conoscere al meglio le brevi frasi dei calciatori. Scopri la classifica di tutte le dichiarazioni che questa settimana hanno fatto notizia sulla stampa.

1. Mathias Pogba – Quindi, anche se non ci crederai, sto lottando per la mia vita e quella della mia famiglia per uscire dalla presa e dalla trappola di questo fratello. Il mondo si basa sulle apparenze, pensando che per noi va tutto bene, ma la realtà è che c’è una famiglia che soffre e che è in pericolo… È per colpa di mio fratello, che per soldi e per fama ha perso le tracce di realtà molto tempo fa. La gente parla di sistemare le cose in famiglia, ma se questo fratello non vuole parlare e insiste a distruggere la famiglia, che scelta resta? (Riservato, scadenza 30.08.2022)

Il fratello di Paul ha fatto notizia lavando i suoi panni sporchi in pubblico. Rapimenti, estorsioni, racket… Il centro della Juventus è stato attaccato da tutte le parti nel suo anno.

2. Mathias Pogba – Kylian, ora capisci? Non ho nulla di negativo contro di te, le mie parole sono per il tuo bene, tutto è vero e vero, il marabutto si sa! Mi dispiace per questo fratello, un cosiddetto musulmano con un passato di stregoneria, non è mai bello avere un ipocrita e un traditore vicino a te! (Tiktok, fino al 28.08.2022)

Per spingere il fratello, l’attaccante del Belfort ha svelato una storia di maraboutage riguardante l’attaccante del Paris Saint-Germain. Una rivelazione che ha messo un po’ più di olio sul fuoco e che potrebbe costare al torinese il suo posto ai Mondiali.

3. Daniel Riolo, su Kylian Mbapp – Non farò alcuna rivelazione e userò il condizionale. Ma ultimamente… attenzione. Le cose che iniziano a circolare intorno a lui non sono molto acute. Non deve perdere il controllo che aveva su questo ambiente. Ultimamente sarebbe stato avvicinato e avrebbe fatto un paio di cose stupide. I genitori stanno attenti, ma attenzione perché al momento ci sono cose in giro che non vanno bene (RMC, 30.08.2022)

In piena discussione sul caso Pogba, il giornalista ha usato le pinzette per evocare la stella del Paris Saint-Germain. Quest’ultimo non apprezzò affatto le parole del polemista e pensò addirittura di portarlo in tribunale.

4. Jean-Marc Ettori – Il caso che esce oggi non mi sorprende affatto. Yeo Moriba. Lei è il capobanda. Quello che guida, quello che dice di sì, quello che dice di no… (Le Figaro, 31.08.2022)

Il presidente del Tours, dove ha giocato Mathias Pogba… grazie a Paul, non ha esitato a pungere la madre dei due giocatori. In questione, promesse non mantenute dal clan degli Habs.

5. Antoine Kombouar – Mi disgusta vedere tutto questo allo scoperto. Che si tratti della cerchia familiare o del ‘primo cerchio’ come si suol dire: agenti, consulenti… Non puoi immaginare la pressione a cui sono sottoposti i ragazzi. Ho davvero pietà di Paul e di tutti i giocatori di football. Faccio questo lavoro da 40 anni e vedo come si è evoluto. (…) Quando guadagni così tanti soldi, ci sono così tanti avvoltoi che gravitano intorno (Conferenza stampa, 30.08.2022)

Il calcio non è sempre roseo quando ci metti i piedi dentro.

6. Michel Der Zakarian – Ho già preso due doliprane. Ne prenderò due stasera… Siamo stati cattivi, non abbiamo fatto niente per tutta la partita. Non vincerai nessun duello, nessuna seconda palla. Non vinci niente. Li abbiamo visti segnare grandi gol. Non sono uno psicologo, non so perché mentalmente, non c’eravamo. Tutto è andato male dall’inizio alla fine. L’atteggiamento è catastrofico, non è possibile (Conferenza stampa, 28.08.2022)

0-7 contro la sua ex squadra, il tecnico del Brest ha dovuto svuotare i box per trovare il sonno.

7. Alfred Schreuder – È pazzesco quanto paghino i club per certi giocatori. 115 milioni di euro per Dembl, 100 milioni per Sancho. In questo caso, puoi anche pagare 100 milioni per Antony. Questi giocatori valgono così tanto? No. Ma se questi club pagano, lo accettiamo (Conferenza stampa, 02.09.2022)

100 milioni di euro per Antonio? Il brasiliano è stato accompagnato ai cancelli del jet portandolo a Manchester.

8. José Mourinho – Ho visto Abraham rilasciare un’intervista, sembrava che avesse giocato una grande partita, ma era orribile (Zona mista, 28.08.2022)

Le Special One a fait… du Special One.

9. Djibril Ciss, su Igor Tudor – È stato massacrato, è rimasto sveglio e ha pagato. Ha rimosso Dimitri Payet dalla squadra titolare, ha vinto. Lo ha consegnato, ha vinto anche lui. a un certo punto, dovrai riconoscere che sa cosa sta facendo (canale L’Equipe, 02.09.2022)

Contestato anche prima della sua prima partita, l’allenatore dell’Olympique de Marseille ha iniziato a ribaltare la situazione.

10. Sbastien Haller – Il mio primo obiettivo è tornare in campo. Giocare per ‘Le Mur Jaune’ e segnare il mio primo gol. Sarà un momento bellissimo e commovente (ESPN, 30.08.2022)

L’attaccante ivoriano, che sta lottando contro il cancro ai testicoli, resiste. Guarisci presto.

È con questa dichiarazione che si conclude la Top Dichiarazioni della settimana. Ci vediamo sabato prossimo per un nuovo numero!

Leave a Comment