sports

I raggi mettono in imbarazzo gli Yankees, 9-0, poiché il vantaggio della divisione si riduce a 5 partite

I raggi mettono in imbarazzo gli Yankees, 9-0, poiché il vantaggio della divisione si riduce a 5 partite


ST. PIETROBURGO — È stato imbarazzante e allarmante. Gli Yankees hanno giocato una difesa sciatta dietro un solido Domingo German e non sono riusciti a farsi largo venerdì sera quando i Rays li hanno eliminati 9-0 al Tropicana Field per ridurre il vantaggio dei Bombers nell’American League East a sole cinque partite.

“È solo imbarazzante quando vieni battuto in quel modo e stai attraversando le difficoltà che stai affrontando”, ha detto il manager degli Yankees Aaron Boone. “Sono a capo di questa squadra, quello che stiamo attraversando in questo momento, lo so meglio di chiunque altro, ci saranno momenti difficili e momenti difficili. Penso che lo sforzo ci sia, penso che la cura ci sia. Ma abbiamo stabilito uno standard molto migliore in quella stanza che dobbiamo iniziare a essere all’altezza.

Gli Yankees sono ora 11 partite sotto .500 dal 2 luglio, quando è iniziata questa diapositiva. Sono 15-26 dalla pausa All-Star e 8-12 nelle ultime 20 partite. I Rays sono andati 18-8 dal 3 agosto, quando i Bombers avevano un vantaggio di 15 partite nell’American League East. Con la vittoria, i Rays hanno ridotto il divario a cinque partite nella divisione, quattro nella colonna delle sconfitte.

“A nessuno piace perdere, ma vedremo di cosa è fatta questa squadra”, ha detto Aaron Judge quando gli è stato chiesto se la squadra fosse imbarazzata e incazzata. “Nessuna squadra è mai arrivata nella postseason. e aspettati di andare là fuori e vincere. Dobbiamo portarlo ogni singolo giorno. Quindi oggi è finito, dobbiamo portarlo domani, chiaro e semplice. Questo è ciò che si riduce a essere incazzato, non incazzato qualunque cosa tu debba portare ogni singolo giorno.

Venerdì, gli Yankees non hanno portato buoni at-pipistrelli.

Gli Yankees sono stati esclusi per la dodicesima volta in questa stagione, la sesta nelle ultime 25 partite. Sono stati esclusi sei volte nelle prime 107 partite della stagione. Il margine di nove run è stata la peggiore sconfitta dal 2 ottobre 2021 contro i Rays.

Hanno avuto le loro possibilità, ma con una formazione esaurita, sono andati 0 su 7 con i corridori in posizione di punteggio. Mancano Anthony Rizzo, che ha avuto un’epidurale per cercare di fermare il fastidioso mal di schiena che lo ha limitato nella seconda parte di stagione. Hanno perso Andrew Benintendi, probabilmente il loro miglior battitore di contatto, a causa di un infortunio al polso durante la partita. DJ LeMahieu ha a che fare con un problema al dito del piede che lo infastidisce quando oscilla e non ha avuto un colpo extra dal 6 agosto. Giancarlo Stanton è 3 su 26 da quando è uscito dalla lista degli infortunati. Gleyber Torres sta colpendo .189 nel secondo tempo. Il giudice, che è andato 0 su 2 con una passeggiata, ha portato l’attacco, ma è più facile per le squadre lanciare intorno a lui quando nessun altro è una minaccia.

“Alla fine della giornata, non siamo stati grandiosi come squadra che ha segnato con i ragazzi in base che sono usciti e hanno ottenuto il grande successo”, ha detto Josh Donaldson. “E penso anche che dipenda dal modo in cui le altre squadre stanno lanciando abbastanza bene e devi anche dare loro credito. Ma dobbiamo fare un lavoro migliore per far sì che le cose accadano e parlo prima di tutto a me stesso”.

Donaldson è andato 0 su 4 con due strikeout venerdì sera e ha commesso due errori nelle giocate consecutive che hanno portato alla prima corsa dei Rays nel quarto. Solo un gioco tremendo e un tiro di Oswaldo Cabrera dalla destra del campo ha salvato i Bombers da due punti in meno a quel punto.

“Il primo mi è sembrato di aver letto un po’ male sul luppolo”, ha detto Donaldson della palla a terra di Harold Ramirez che lo ha portato troppo indietro. “La seconda, ho fatto la giocata giusta, per iniziare e ho pensato che avrei avuto davvero una buona opportunità per tirarlo fuori in seconda, quando ho dato un’occhiata lì, ce l’avrebbe fatta e quindi ho avuto ha cercato di reindirizzare e ha fallito.

Cabrera ha dovuto entrare per finire la battuta per Andrew Benintendi nel terzo inning. L’esterno sinistro ha oscillato e ha mancato il campo e ha subito sentito qualcosa nella zona della mano destra/polso. Gli Yankees hanno annunciato che i raggi X al polso erano negativi, ma sabato Benintendi si sottoporrà a una risonanza magnetica.

Con o senza Benintendi, gli Yankees stanno lottando per la loro divisione ora.

“Dobbiamo portarlo. Siamo ancora al primo posto. Non voglio appendere il mio cappello su questo e come hai detto, possiamo parlare di giochi e tutto il resto, ma tutto ciò che serve è portarlo”, ha detto Judge. “Non l’abbiamo portato stasera. Hanno il nostro numero, ma è per questo che giochi tre partite in una serie. Ecco perché saremo qui per tre giorni e loro hanno preso il primo. Dobbiamo portarlo domani”.

Leave a Comment