Diario di trasferimento: perché Navas è rimasto al PSG, il fallimento Skriniar ha vissuto male, il Nizza vuole negoziare per Dieng…


Perché Navas è rimasto al PSG, l’insuccesso di Skriniar, il Nizza vuole negoziare per Dieng… Ecco la Top 5 degli ultimi big della settimana di trasferimento da non perdere. Scopri anche il Foot Transfer Telegram, per non perderti nessuna delle novità degli ultimi giorni.

Navas non ha lasciato il PSG.

Per seguire i trasferimenti il ​​più da vicino possibile, Maxifoot ti offre ogni sabato il Diario dei trasferimenti della settimana con un aggiornamento completo sulle ultime informazioni sui trasferimenti. Anche fuori dalla finestra di mercato, i club sono impegnati! Per maggiori informazioni sui trasferimenti non dimenticate di leggere le sintesi del giorno e gli articoli di cronaca, complementari al JdT.

I 5 file TOP della settimana da non perdere

1. Perché Navas non se ne è andato

Superato nella gerarchia da Gianluigi Donnarumma, Keylor Navas (35) ha deciso di restare al Paris Saint-Germain nonostante l’accordo per passare al Napoli.

Secondo L’Equipe, il portiere costaricano, che ha accettato di abbassare il suo stipendio da 10 milioni di euro lordi a 8,5 milioni di euro lordi all’anno per entrare a far parte del Partenopei, ha chiesto ad Antero Henrique, responsabile delle vendite del club della capitale, di pagare il differenziale di 500.000 euro a stagione per perdere solo un milione di euro. Una proposta rifiutata dai portoghesi.

C’è da chiedersi se Navas avesse davvero intenzione di partire…

2. Campos furioso per Skriniar

Mentre la finestra di mercato estiva chiudeva i battenti giovedì sera, il Paris Saint-Germain non ha quindi reclutato il difensore centrale Milan Skriniar (27), la priorità estiva del consigliere sportivo Luis Campos per rafforzare la retroguardia del suo allenatore Christophe Galtier. Nonostante un’ultima offerta da 50 milioni di euro più 10 milioni di bonus, l’Inter ha chiuso le porte alla partenza di un elemento sotto contratto fino al prossimo giugno.

Cosa provoca l’ira di Campos, scrive L’Equipe. Il quotidiano sportivo evoca un leader stanco di non vedere il suo obiettivo realizzarsi . I portoghesi potranno ancora tornare in carica a gennaio per cercare di negoziare un arrivo libero del nazionale slovacco la prossima estate. Se non si estende per allora…

3. Nice vuole negoziare per Dieng

Parlando di fallo un po’ diversamente per il trasferimento di Bamba Dieng (22 anni) Nizza, il presidente del Niois Jean-Pierre Rivre ha inviato un messaggio all’Olympique de Marseille. Perché, secondo le informazioni di RMC, la Palestra vuole pagare meno a causa della particolarità rilevata al ginocchio durante la visita medica di giovedì.

Problema, il club marsigliese, considerando che si tratta di una preoccupazione minore, resta inflessibile: o il nazionale senegalese viene ceduto al prezzo concordato (circa 12 milioni di euro), oppure non firma il Nizza. Ecco un file incredibile che non ha finito di far parlare le persone…

4. Ronaldo ha parlato con il Bayern

Cristiano Ronaldo (37) resta quindi il Manchester United. Nonostante il suo desiderio di iniziare a competere in Champions League in questa stagione, l’attaccante portoghese non ha trovato un nuovo club in grado di accoglierlo nonostante gli sforzi del suo agente, Jorge Mendes.

Citato tra le potenziali destinazioni nelle ultime settimane, il Bayern Monaco ha ammesso di aver avuto contatti con il rappresentante di CR7. si abbiamo parlato ha ammesso per Sky Sport il direttore sportivo bavarese Hasan Salihamidzic, precisando che il quintuplo Pallone d’Oro non è mai stato un optional: Per noi era fuori questione, perché abbiamo fatto altre cose e prima avevamo organizzato il nostro attacco in modo che fosse chiuso. .

5. Chelsea Aubameyang

Come previsto, Chelsea e FC Barcelona hanno completato il trasferimento dell’attaccante Pierre-Emerick Aubameyang (33), ufficializzato venerdì in tarda serata. L’importo dell’operazione è di 12 milioni di euro. Arrivato al Bara nel gennaio 2022, l’ex giocatore dell’Arsenal ha segnato 13 gol e fornito un assist decisivo in 24 partite tra tutte le competizioni.

Telegram Foot Transfer – aggiornato sabato 3 settembre alle 12:00

È ufficiale :

– Il Rennes ha prestato il difensore centrale Loc Bad Nottingham Forest con un OA di 14,5 milioni di euro.
– La metà Benjamin Bourigeaud prorogato fino al 2026 con Rennes.
– Il Bordeaux ha reclutato il centrocampista della Dinamo Batoumi, Davitashvili di Zuri.
– Il Chelsea ha reclutato l’attaccante da Bara, Pierre-Emerick Aubameyangper 12 milioni di euro.
– Liberato dal Chelsea, terzino sinistro Marco Alonso firmato per un anno al Bara.
– La Juventus ha prestato il centrocampista Denis Zakaria Chelsea con un OA di 30 milioni di euro.
– La metà William Carvalho prorogato fino al 2026 con il Betis.
– Liberato dal Benfica, il difensore centrale Jan Vertonghen e si unì all’Anderlecht.
– Libero, il lato sinistro Marcello un segno un an l’Olympiakos.

I rumori TOP del corridoio da non perdere:

In Francia

– L’attaccante del PSG, Mauro Icardiè previsto in Turchia, Galatasaray o Besiktas.
– Il centro di Bordeaux, Mehdi Zerkanesi avvicina OFI Crte.

All’estero

– L’attaccante del Chelsea, Michy Batshuayisi avvicina al Fenerbahe.
– Il Bayern ha giudicato il trequartista Jamal Musiala intransfrabile.

sabato prossimo per un nuovo JdT della settimana!

Leave a Comment