sports

David Moyes “imbarazzato” per il VAR dopo un confronto arbitrale carico di imprecazioni

David Moyes "imbarazzato" per il VAR dopo un confronto arbitrale carico di imprecazioni


David Moyes era scontento della decisione di escludere un pareggio nel finale per il West Ham contro il Chelsea (Steven Paston/PA) (PA Wire)

David Moyes ha bollato l’ufficiale del VAR Jarred Gillett inadatto al servizio dopo un confronto carico di imprecazioni con l’arbitro Andy Madley dopo la sconfitta per 2-1 del West Ham in casa del Chelsea.

Il boss del West Ham Moyes ha accusato Edouard Mendy di aver simulato due volte un infortunio, poiché alla sua squadra è stato negato il pareggio quando il gol di Maxwel Cornet è stato cancellato dopo una revisione del VAR.

L’arbitro Madley ha assegnato il gol, ritenendo che il contatto di Jarrod Bowen con il portiere del Chelsea Mendy non fosse un problema prima che Cornet sparasse a casa.

Mendy ha rovesciato la palla, dando a Cornet la possibilità di pareggiare, ma il VAR ha ordinato a Madley di rivedere l’incidente sui monitor a bordo campo e lo sforzo è stato debitamente escluso.

Un infuriato Moyes ha insistito sul fatto di aver “perso la fiducia” negli standard arbitrali “deboli” della Premier League in un lungo sfogo sulla scia della sconfitta allo Stamford Bridge.

Alla domanda se avesse cercato una spiegazione confrontandosi con l’arbitro dopo la partita, Moyes ha risposto: “No, non volevo una spiegazione da lui, perché sarebbe stata dura per lui darle, no?

“Sarebbe stata dura per lui cercare di giustificare. Non poteva.

Il manager del West Ham United David Moyes ha affrontato l'arbitro Andy Madley al termine della sconfitta della sua squadra contro il Chelsea (Steven Paston/PA) (PA Wire)

Il manager del West Ham United David Moyes ha affrontato l’arbitro Andy Madley al termine della sconfitta della sua squadra contro il Chelsea (Steven Paston/PA) (PA Wire)

“Il portiere viene a prenderlo, e in realtà glielo strappa dalle mani per cinque o sei yard, quindi non potrebbe mai recuperarlo.

“Poi si è comportato come se avesse un infortunio alla spalla. Sono stupito che il VAR gli abbia mandato l’arbitro per vederlo.

“Ma ho pensato che anche se va in TV non c’è modo che lo possa ribaltare, perché questo è un obiettivo. È stata una decisione ridicolmente sbagliata.

Oggi metterei in discussione il VAR tanto quanto l’arbitro. Ma oggi l’arbitro avrebbe dovuto tener duro.

“Non ci sono scuse per il VAR oggi, non ci sono scuse perché sia ​​un obiettivo, nessuna.

Non ci sono scuse per il VAR oggi, non ci sono scuse perché sia ​​un obiettivo, nessuna. La cosa triste è che questo è il livello dell’arbitraggio debole in questo momento

David Moyes

“La cosa triste è che questo è il livello dell’arbitraggio debole in questo momento.

“Penso che la cosa peggiore sia che siamo seduti a guardarlo. Ci è stato detto che ci sarebbero stati più contatti. Ma sembra che non ci siano contatti con i portieri, e questo non ci è stato detto.

“E in effetti il ​​portiere ha cercato di fingere un infortunio anche sul primo gol. E lo stesso ha fatto sul secondo gol.

“Jarrod ha detto di non aver mai toccato il portiere. E se lo guardi, lui lo salta.

“Potrebbe esserci stato un piede di trascinamento se ci fosse stato qualcosa.

“Gli era caduta la palla, quattro, cinque, sei yard e non poteva recuperarla.

In realtà sono più imbarazzato per il ragazzo che ha fatto il VAR che per l’arbitro. Perché questo mi dice che è qualcuno che non capisce il calcio e probabilmente non dovrebbe stargli vicino, se pensano che sia stato sufficiente per mandare l’arbitro sullo schermo

David Moyes

“Se me lo chiedi, ha simulato un infortunio alla spalla, non lo ha influenzato giocando negli ultimi 15 minuti.

“Guarda, alla fine, faccio un sacco di errori, gli arbitri possono fare un sacco di errori. Ma mi auguro che se l’arbitro ha commesso un errore è per questo che è stato corretto dal VAR.

Ma se oggi dici che l’errore dell’arbitro è stato corretto dal VAR, dico che non lo vedo tra un milione di anni.

“E in realtà sono più imbarazzato per il ragazzo che ha fatto il VAR che per l’arbitro.

Perché questo mi sta dicendo che è qualcuno che non capisce il calcio e probabilmente non dovrebbe stargli vicino, se pensano che sia stato sufficiente per mandare l’arbitro sullo schermo.

La star del West Ham Declan Rice si è rivolta ai social media per sfogare le proprie frustrazioni, pubblicando su Twitter: “Questa è una delle peggiori decisioni VAR prese da quando è entrata in gioco. Caos”.

Quando gli è stato chiesto se avrebbe tollerato qualcuno dei suoi giocatori che potrebbe recitare, Moyes ha risposto: “In realtà penso che sia una domanda un po’ offensiva per me. Perché non ho incaricato la mia squadra di farlo.

“Non sto dicendo che non succeda, ma di certo non ho impostato la mia squadra in quel modo. Quindi lo trovo un po’ offensivo, perché, se mi conosci, non lo farei.

“Il calcio che giochiamo in questo Paese è unico, ed è unico per il livello di possibilità, la velocità del gioco oggi, il tempo di palla in gioco.

“Sono riuscito in Spagna, più persone si sono tuffate, la differenza in Premier League è che abbiamo davvero un buon prodotto.

“E’ un grande campionato, allenatori e giocatori vengono qui da tutto il mondo. Ma devono lavorare nel nostro ambiente e devono lavorare in quella che è la nostra cultura.

“E oggi gli arbitri hanno detto che sarebbero passati dalle decisioni morbide. Se c’è stata una decisione oggi che è stata incredibilmente morbida (era quella).”

Il boss del Chelsea Thomas Tuchel ha ritenuto che fosse stata presa la decisione giusta per annullare il gol nel finale del West Ham allo Stamford Bridge (Steven Paston/PA) (PA Wire)

Il boss del Chelsea Thomas Tuchel ha ritenuto che fosse stata presa la decisione giusta per annullare il gol nel finale del West Ham allo Stamford Bridge (Steven Paston/PA) (PA Wire)

Michail Antonio aveva portato il West Ham in vantaggio nel secondo tempo, prima che Ben Chilwell pareggiasse e poi battesse Kai Havertz per quello che si è rivelato essere il vincitore del Chelsea.

Il boss dei Blues Thomas Tuchel ha insistito sul fatto che il possibile pareggio degli Hammers di Cornet fosse giusto per essere stato escluso.

“Oggi (VAR) ovviamente è andato a nostro favore, e c’è un motivo per cui penso che sia andato a nostro favore: è la mia opinione, e non so se tutti condividono l’opinione, che è molto chiaro che è un fallo”, ha detto Tuchel.

“Il primo gol che abbiamo subito è molto simile alla situazione che abbiamo avuto contro il Tottenham, ma lascio a voi decidere se questo gol deve valere e se questa situazione non è la stessa situazione del Tottenham.

“Non commenterò più perché quello che è successo contro il Tottenham era così ovvio e ho pagato un sacco di soldi per commentare, quindi non lo farò più”.

Leave a Comment