“Rock bottom” Andy Ogletree si apre sugli abusi del LIV Golf Tour


Andy Ogletree, l’ex campione dilettantistico statunitense che ha giocato nel primo evento di golf LIV a Londra, dice di essere stato “il più basso” nella sua carriera da professionista prima di lanciarsi nell’alzata del sipario della controversa serie.

Ogletree, 24 anni, è salito sul podcast Fire Drill con Alan Shipnuck e Ryan French per discutere della vita nei ranghi professionistici fino ad ora e del motivo per cui ha deciso di giocare nel primo evento del LIV Golf Tour nonostante una raffica di critiche in quel momento.

Il campione dilettantistico statunitense 2019 ha detto che nel momento in cui è stato avvicinato da LIV era “super frustrato dal golf”. Non stava avanzando nelle qualificazioni per partecipare agli eventi PGA Tour e Korn Ferry Tour. Anche i suoi guai sono stati esacerbati dall’infortunio.

Ha detto che stava viaggiando per tutto il paese suonando a eventi di mini tour “solo per sbarcare il lunario” e ha capito che era “su di lui” perché semplicemente non stava suonando abbastanza bene. Ma non era quello che aveva immaginato quando è diventato professionista.

Correlati: quanto Ogletree e altri hanno vinto al Centurion Club

Ogletree, che è uno dei 19 giocatori ad essere stato tagliato dall’ascia da LIV Golf in questa stagione, ha anche sottolineato nel podcast che è arrivato a un punto in cui “semplicemente avrebbe finito i soldi”.

“I miei genitori sono stati abbastanza fortunati da darmi l’opportunità di andare al college e ottenere un’istruzione, giocare a golf junior e fare tutte queste grandi cose. Sono molto grato per tutto ciò che mi hanno dato.

“Ma non forniranno la caccia a queste qualificazioni del lunedì e finanzieranno la mia carriera nel golf. E giustamente. È una professione pazzesca e costosa e alcuni ragazzi sono abbastanza fortunati da avere infinite somme di denaro. Sono cresciuto in una piccola città del Mississippi . Non avevamo quel tipo di denaro.”

Relazionato: Gary Player fa esplodere Cameron Smith dopo che ha firmato per LIV Golf

Ogletree ha detto di aver detto al suo agente: “Ho appena detto che non mi sto divertendo a giocare a golf. Non è quello che voglio fare. Se è così che sarà il golf, dovrò fare un fare un passo indietro e rivalutare tutto”.

Ha aggiunto che se riesci a raggiungere mentalmente un posto in cui sei felice, puoi cambiare le cose abbastanza rapidamente.

Ogletree ha indicato che il debuttante Cameron Young, che ha rifiutato il LIV Golf, era anche lui in una posizione simile non molto tempo fa. Una buona settimana potrebbe ribaltare tutto.

Uno dei maggiori problemi con LIV Golf è dovuto al fatto che è stata finanziata dal Fondo di investimento pubblico dell’Arabia Saudita, accusato di lavaggio sportivo.

Ogletree ha detto di non aver riscontrato alcun problema con la fonte del denaro e che non c’era nessuno nella sua cerchia che abbia espresso sgomento per questo.

“[There was] sicuramente non è un problema da dove provenissero i soldi”, ha detto al podcast. “Quella era più l’unica difesa che il Tour aveva basato su questo altro tour in quel momento. Qualunque.

“Per me, ho semplicemente fatto le mie ricerche e parlato con le persone più intelligenti che conosco”.

Ogletree ha detto che i suoi amici e la sua famiglia gli hanno detto di inseguire il suo sogno. “Nessuno pensava davvero che potessi essere sospeso in base allo stato [on the PGA Tour] Avevo. Avevo lo stato condizionale”.

Nel podcast, ha anche espresso preoccupazione per essere stato “raggruppato” con gli altri membri del PGA Tour coinvolti nella causa antitrust.

Gli piacciono né vuole polemiche, ha detto.

Ha detto di non aver scelto un evento LIV Golf rispetto a un evento PGA Tour in conflitto. “Non mi piaceva essere raggruppato in questa categoria di questi ragazzi che si ribellavano al Tour o sceglievano un percorso diverso. Non ho scelto un percorso diverso, ho solo scelto di giocare in un torneo di golf”.

Il professionista ha detto che gli sono stati inviati “messaggi di odio” ogni giorno per mesi “solo per aver giocato in un torneo di golf”. “Ho avuto abbastanza contraccolpi”, ha detto.

Ogletree ha confermato di essere sospeso fino a dicembre.

Guarda il podcast completo.

Guarda il nostro ultimo video di YouTube:

Pagina successiva: i giocatori LIV dovranno aspettare cinque mesi per il futuro del DP World Tour

Leave a Comment