Aaron Rodgers, Ezekiel Elliott incluso in 10 controversie sulla produzione di birra


Non è come i titoli succosi intorno alla fine della NFL quando inizia la stagione regolare.

La NFL è la lega più seguita e controllata negli sport americani. Tutto è un grosso problema. È così che sappiamo che nei prossimi mesi ci saranno storie controverse. Ci sono sempre.

Ecco il nostro tentativo di prevedere di quali 10 controversie parleremo di più durante la stagione regolare:

I Cowboys saranno pazienti con Ezekiel Elliott?

Jerry Jones ha un sostegno incrollabile per Elliott, e forse lo faresti anche tu se avessi investito $ 90 milioni in sei anni su un giocatore. Ma Elliott è diminuito ogni stagione in cui è stato nella NFL. Forse era Elliott a giocare con un PCL parzialmente strappato, ma il backup Tony Pollard sembrava migliore la scorsa stagione. Se i Cowboys iniziano lentamente ed Elliott non sembra ancora avere la sua esplosività, Mike McCarthy prenderebbe in considerazione la possibilità di mettere in panchina il running back da $ 90 milioni? Jones glielo avrebbe permesso?

Aaron Rodgers contro i suoi ricevitori

Aaron Rodgers ha già chiamato i suoi ricevitori, e questo era proprio nel bel mezzo del campo di addestramento. Non lascerà perdere se gli errori continuano nella stagione. Se i ricevitori per lo più non provati non si fanno avanti per sostituire Davante Adams, Rodgers non sarà paziente. Lo sappiamo già. Sembra una scommessa sicura che non abbiamo sentito l’ultimo da Rodgers su questo problema.

Aaron Rodgers dei Green Bay Packers lavorerà con alcuni nuovi ricevitori in questa stagione. (Foto AP/Morry Gash)

Gardner Minshew II per Jalen fa male?

I Philadelphia Eagles hanno uno dei migliori quarterback di riserva del campionato. Va bene, ma apre anche potenziali polemiche. Gli Eagles dovrebbero avere grandi speranze per questa stagione. Jalen Hurts è un passante alto e basso e Philadelphia spera che l’aggiunta del ricevitore AJ Brown lo aiuti. In caso contrario, gli Eagles prenderebbero in considerazione un cambio di QB? Per fortuna quel mercato è calmo e non reagirebbe in modo eccessivo a un inizio lento di Hurts and the Eagles.

Jimmy Garoppolo ancora in giro

I San Francisco 49ers hanno vinto molte partite con Jimmy Garoppolo come quarterback. Non lo hanno scambiato in bassa stagione e poi hanno ristrutturato il suo accordo, il che significa che Trey Lance si guarderà alle spalle per tutta la stagione (a meno che i 49ers non trovino un partner commerciale e Garoppolo rinunci alla sua clausola di non scambio). Lance ha talento e la squadra si è impegnata pubblicamente per lui. Tuttavia, non è una cosa sicura. Se lotta, Kyle Shanahan potrebbe avere prurito.

Jessie Bates III non ha ottenuto la sua estensione

Bates è una delle migliori sicurezze della NFL ed è stata una parte importante della corsa al Super Bowl dei Cincinnati Bengals la scorsa stagione. Ha ottenuto il tag di franchising in bassa stagione e sembrava che avrebbe ottenuto un’estensione. Non è mai successo. Bates non ha firmato la sua gara fino alla fine di agosto ed è sicuro dire che non era del tutto felice.

“Non sono sicuro del motivo per cui non sono ancora pagato”, ha detto Bates al suo ritorno.

Bates potrebbe usare la mancanza di un prolungamento come motivazione e fare una grande stagione. Ma può funzionare in entrambi i modi. Potremmo sentire di più sulla sua insoddisfazione man mano che la stagione va avanti.

Daniel Jones in panchina per Tyrod Taylor?

I New York Giants hanno un nuovo regime. Daniel Jones è all’ultimo anno del suo contratto da rookie, dopo che la squadra ha rifiutato l’opzione del quinto anno. I Giants non hanno investito in Jones a parte lui all’inizio della stagione come titolare. Quando hanno firmato Taylor, un solido veterano, hanno minimizzato che avesse qualcosa a che fare con Jones. Vedremo cosa succede se Jones non si adatta subito all’attacco del nuovo allenatore Brian Daboll.

Pete Carroll senza Russell Wilson

Carroll ha avuto un gran successo con i Seattle Seahawks. Praticamente tutto il successo è arrivato con Russell Wilson come quarterback. Come reagiranno i fan se i Seahawks toccheranno il fondo nella prima stagione dopo aver scambiato Wilson? Non è che Geno Smith porterà il franchise. Carroll e i Seahawks fanno le cose in modi non convenzionali, e va bene quando hai un futuro quarterback della Hall of Fame. Le strane filosofie potrebbero non sembrare così belle senza Wilson in giro per salvare la squadra.

Mitchell Trubisky o Kenny Pickett?

I Pittsburgh Steelers sono una delle poche squadre che iniziano la stagione con una polemica da quarterback. Mitchell Trubisky ha operato come titolare e ha fatto bene nella preseason. Il problema è che la scelta del primo round Kenny Pickett avrebbe potuto essere un po’ meglio nella preseason, anche se contro la maggior parte dei backup. Anche il minimo errore di Trubisky porterà alla partenza di Pickett.

Ryan Tannehill si guarda alle spalle

Forse Tannehill non corre il rischio di perdere il suo posto da titolare in questa stagione. È stato abbastanza bravo per i Tennessee Titans. Tuttavia, se i Titans fanno un passo indietro e Tannehill lotta con il miglior ricevitore AJ Brown a Philadelphia, il franchise potrebbe guardare al futuro. Malik Willis è un rookie emozionante che è stato incoerente nella preseason ma ha fatto delle grandi giocate. Tannehill ha 34 anni. È una situazione che vale la pena guardare.

Riusciranno i playcallers dei Patriots a capirlo?

I New England Patriots stanno davvero estendendo la teoria secondo cui Bill Belichick può capire qualsiasi cosa. I Patriots non hanno seguito la strada convenzionale sostituendo il coordinatore offensivo Josh McDaniels, affidandosi invece a una combinazione di Matt Patricia e Joe Judge, nessuno dei quali è stato un coordinatore offensivo. Ci sono state molte segnalazioni negative sull’offesa nel campo di addestramento. La preseason non è andata bene. È difficile persino capire cosa verrà dopo se l’attacco è una debacle nel primo quarto di stagione.

Leave a Comment