Kyle Busch si avvicina a una decisione sul suo futuro


CHARLOTTE, NC — Il due volte campione della Coppa Kyle Busch dice che spera di prendere presto una decisione su dove guiderà la prossima stagione.

Busch, parlando al media day dei playoff della NASCAR, ha detto ai giornalisti giovedì che ha più opzioni di fronte a lui.

Non metterà una sequenza temporale sulla sua decisione, ma quando gli è stato chiesto se prevedeva di farcela nei prossimi 7-10 giorni, Busch ha detto: “Deve essere così. … Ovviamente, il tempo scorre. Ci sono molte altre opzioni e molti altri domino che devono cadere. Parlando tra gli altri, io sono il primo che deve andarsene”.

Busch ha confermato che il ritorno alla Joe Gibbs Racing rimane un’opzione.

Busch ha detto che “più di una (squadra) che ha la carta davanti a me, sì”.

ALTRO: Presidente TRD: “Stiamo facendo il possibile… per mantenere Kyle nella nostra famiglia”

Questa situazione è iniziata l’anno scorso quando Mars, Inc. ha annunciato che non sarebbe tornata nella squadra e nello sport dopo la stagione 2022. Secondo quanto riferito, Mars, Inc., ha pagato circa $ 20 milioni a stagione per sponsorizzare la squadra n. 18 di Busch a Joe Gibbs Racing.

Joe Gibbs Racing ha avuto un potenziale sponsor indietro all’inizio di quest’anno, mettendo in moto le cose per l’estate rocciosa di Busch.

In risposta a una domanda della NBC Sports il mese scorso a Watkins Glen su cosa ha passato durante questo processo, Busch ha detto: “È stata dura da morire. Sono state molte notti insonni a capire quale sia il tuo futuro e tutto quel genere di cose.

Parte della sfida è stata ciò che accadrebbe a Kyle Busch Motorsports se dovesse lasciare la Toyota e andare in un altro team e produttore.

“Direi che l’opzione Truck Series con Kyle Busch Motorsports ha probabilmente reso questa situazione, 80-85% più difficile di me”, ha detto Busch. “Avrei già finito se fossi stato solo io”.

A cinque mesi dall’inizio della stagione 2023, Joe Gibbs Racing sta finendo il tempo per trovare uno sponsor in grado di finanziare completamente la squadra n. 18.

La situazione ha portato alcuni a chiedersi se la personalità di Busch sia un fattore determinante nel non poter annunciare uno sponsor. Per quanto talentuoso sia – alcuni lo considerano il migliore della sua generazione – è facile trovare clip delle sue azioni o commenti che potrebbero sollevare domande per alcuni potenziali sponsor.

Alla domanda se la personalità polarizzante di Kyle sta avendo un impatto nell’assicurarsi uno sponsor, il presidente della Toyota Racing Development David Wilson ha detto lo scorso fine settimana a Daytona: “Certo. Assolutamente. Ogni settimana diciamo che non è abbastanza buono in questo sport ai massimi livelli per essere il miglior pilota. Kyle Busch è nella conversazione per il più grande di tutti i tempi. … Sta per battere ogni record che lo sport abbia mai visto.

“Non è abbastanza buono in questo sport. Hai bisogno dell’America aziendale, sponsorizzazioni per guidare la nave. Che sia una cosa buona o meno, non spetta a me dirlo. Questo è il fatto.

“E’ stato un ambiente difficile. Alcuni di questi sono semplicemente organici per l’economia attuale, l’inflazione, la recessione, come vuoi chiamarla. Parte di ciò è assolutamente, ancora una volta, la natura polarizzante di alcuni driver. Non si adattano a tutti gli sponsor”.

Wilson ha notato che Busch è stato “probabilmente affascinante” nelle ultime settimane.

“Sa nel profondo che sta facendo un’audizione per qualcuno ed è stato ben servito per essere quel Kyle Busch”, ha detto Wilson. “È stato divertente, ed ecco cosa dirò, non è solo davanti (alla stampa), è anche a livello interpersonale. Sta facendo uno sforzo. Lo è assolutamente”.

Busch è stato coinvolgente e affascinante nella sua sessione di quasi 30 minuti con i giornalisti giovedì al Charlotte Convention Center. Certo, è arrivato in un ambiente più rilassato lontano dalla pista.

Busch ha riconosciuto che la sua personalità potrebbe essere un fattore nella ricerca di sponsor, ma ha detto che c’erano altri fattori.

“La percezione è sì, probabilmente è più difficile essere chi sono per vendere uno sponsor, ma ho intenzione di sostenere questo fatto per nominarmi l’ultimo sponsor da $ 5 a $ 10 milioni che è arrivato nel nostro sport ultimamente”.

Con il numero limitato di grandi sponsor, Busch dovrà cambiare personalità?

“Mi sento come se avessi la libertà di poter agire o reagire a determinate situazioni, il modo in cui potevo attraverso il supporto di M&M’s mi ha permesso di avere lo stesso successo di domenica, il 1.000%”, ha detto Busch. “Quindi dovrà cambiare? Molto probabilmente Quanto 10%, 15%?”

Poi ha detto con un sorriso “forse è il 18%”, alludendo al numero della sua macchina.

Nonostante tutto questo, Busch dice di essere fiducioso di poter vincere il suo terzo campionato in questa stagione. Entra nell’apertura dei playoff di domenica al Darlington Raceway (18:00 ET su USA Network) testa di serie 11a nel campo dei 16 piloti.

“Mi sento come se fossimo una delle prime cinque e sei squadre in questo momento”, ha detto Busch. “Dobbiamo solo ripulire alcuni dei nostri errori”.

Leggi di più su NASCAR

Puzzle playoff: domande chiave per tutti i 16 contendenti al titolo di Coppa La serie USA “Race for the Championship” debutterà giovedì sera Dr. Diandra: Le sette abitudini dei contendenti al campionato di successo

Kyle Busch vicino a una decisione sul suo futuro è apparso originariamente su NBCSports.com

Leave a Comment